Archivio: Settembre 2004


29
Set 2004
ore 17:13

Comunicato per i naviganti

La frase nella quale parlavo di lobby Pagliaccio-Arcangelo-Giuda Ballerino, va letta come battuta di spirito. Se sono qui a spiegarlo è battuta mal riuscita. Quindi, come nei provini, nei copioni, nelle bozze di stampa, battuta tagliata. Come non detto: si ricomincia e, come dicono nei film, la giuria non tenga conto delle ultime frasi....
29
Set 2004
ore 09:24

E' tornata l'ironia

Chi critica i critici può essere criticato? Le regole di ingaggio dicono di no. E l'ironia? Merce rara....
27
Set 2004
ore 20:44

La fine dell'ironia

Il problema Pagliaccio è più grave di quello che pensassi se una pacata osservazione viene presa come sindrome da accerchiamento. Peccato, la parola solo agli spalti....
27
Set 2004
ore 17:26

L'effetto calunnia

Ho appena finito di rispondere a tre lettori indignati per le accuse fatte contro di noi a Report. Per loro siamo colpevoli. Perchè? Perchè l'hanno detto in trasmissione. La querela, la vittoria in tribunale nel 2010 a loro non interessa. E in fondo neppure a noi, il danno è stato fatto adesso....
27
Set 2004
ore 15:57

La guida di Roma e i critici

E' uscita l'edizione 2005 della guida di Roma del Gambero rosso e il partito del Pagliaccio-Giuda Ballerino-Arcangelo ha iniziato ad analizzare la guida a partire dal centro del mondo, cioè il Pagliaccio. E' un fenomeno interessante il formarsi di un gruppo di pressione, cioè di un circolo di supporters di un cuoco, Genovese, bravo si, ma non al punto da meritare una campagna promozionale di...
26
Set 2004
ore 16:59

Da Report - stenografico

VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTORE Sandro Sangiorgi è stato per anni curatore della guida del Gambero rosso slowfood. Ma poi se ne è andato perché, lui dice, sulla guida ha trovato pubblicato un vino che lui stesso aveva bocciato. SANDRO SANGIORGI - direttore di Porthos Cioè non è l'unica pressione che ho ricevuto. AUTORE Cioè un vino che faceva pubblicità nella guida…. SANDRO SANGIORGI - direttore...
26
Set 2004
ore 14:48

Che bello non essere più di moda

Bisogna confessarlo, fa proprio piacere che vino, cibo, guide, riviste goduriose siano il bersaglio di un fuoco concentrico di giornalisti modaioli (la moda è che le guide non sono di moda)e di critici frustrati, ristoratori anonimi e teppisti in libera uscita. Fa piacere e permette di fare il punto della situazione e individuare le molte cose che non vanno, perchè non è che le critiche...
26
Set 2004
ore 13:05

Gli anonimi coraggiosi

Interventi aggressivi, insulti e anonimato. Non c'è male per una discussione che ha al centro vino, cibo, piacere di vivere. Tutti questi interventi io non li pubblico, solo se si passa al nome e cognome, solo se ci si identifica e si diventa responsabili delle frasi pesanti io pubblico, riservandomi poi, come ogni cittadino, di difendermi. Per le critiche civili, l'ho già scritto, porte spalancate....
25
Set 2004
ore 15:14

Il vino, chi lo fa, chi ne parla e la comunicazione

Pensate, Zonin che fa milioni di bottiglie ma quando gli chiedono se è un industriale del vino dice di no. E Antinori che si definisce agricoltore. Due cortocircuiti, due errori di comunicazione. E il sottosegretario Delfino, un imbarazzante presenza e ben più che un errore di comunicazione. E il ministero delle politiche agricole che nega informazioni a Report e poi quell'immagine di Alemanno che si...
24
Set 2004
ore 22:53

In Report veritas?

Ho appena visto il servizio di Report sul vino è ho un senso di grande tristezza. Tutto è sporco, ma non in modo netto, no, si va dal vecchio Veronelli e si isola la parte in cui attacca l'industria e gli altri giornalisti (e uno cosa gli dice? smuove fango per rispondere al fango? No tace e scuote la testa). Poi dopo Veronelli si va...

ultimi commenti

  • Alessandro - Lo stato italiano dovrebbe finanziare le banche ancor piu'...
  • piermiga - Quando Antonella entrò nel camerino lui era seduto e...
  • Raffaele - Mi tocca essere d'accordo con Gumbo Chicken!!!...
  • Roberto Bentivegna - :( Non più tardi di qualche mese fa ti...
  • gumbo chicken - Vista l'insensibilità del commento di Tristano - che condanna...
  • Tristano - Che strana gente è quella che si occupa di...

ultimi post

20
Gen
Una rosa bianca per il Maestro Abbado - Foto ANSAE' morto alle 8,30 del...
18
Gen
Prendere esempio da Ducasse? No, l'esempio sono i fratelli Roca - Avevano già le tre stelle Michelin...
16
Gen
Fool racconta l'Italia del cibo. Un po' come te l'aspetti, ma anche no - E' uscito Fool n. 4 dedicato...
14
Gen
La grande bellezza di Roma che piace agli stranieri e non agli italiani - La grande bellezza è un bel...
09
Gen
Aprire è un po' morire - Lo sai che Piripicchio ha aperto...
07
Gen
Spaghetti alla bolognese made in New Zealand - Venti giorni senza cucina italiana a...
04
Gen
15 giorni da Valerio M. Visintin senza passamontagna, occhiali e guanti neri - Lo sognavo da tempo ma in Italia...
04
Gen
Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina - Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli...

ultime letture

IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


IMG_0522.jpg Gianni Brera, il grande padano

Ho ripreso in mano La pacciada, il...


Twitter
Friendfeed