16
Dic 2004
ore 14:38

Un Reality Show sulla ristorazione-2

< >

Igles Corelli sta istruendo i suoi dodici allievi in alcune aule della Scuola di Cucina della Città del gusto. Lo spettacolo inizia il 21 dicembre e andrà avanti fino all'8 febbraio.
Igles, che è un grande cuoco, sta portando tutta la sua professionalità all'interno di un mondo, quello della Tv e dei Reality, dove non conta il contenuto ma solamente l'audience
In questo caso Il Ristorante può essere una trasmissione che "fa male" ma anche, paradossalmente, una trasmissione che fa capire a milioni di spettatori le dinamiche e le difficoltà "del far da mangiare" e quindi che fa bene al mondo della ristorazione e dintorni.

commenti 5

Mon hypocrite directeur...

16 Dic 2004 | ore 15:23

anche se non amo i Reality Show e credo che l'ideale sarebbe avvicinare le persone alla ristorazione portandole, mi si passi la banalità, al ristorante, credo che sia una buona iniziativa.
In primo luogo perchè Igles Corelli mi sembra la persona giusta (un grande cuoco e un bravo comunicatore); in secondo perchè il fatto che sia il Gambero a organizzare il tutto è una garanzia di serietà e vero interesse per il tema (pavento le imitazioni targate Rai e Mediaset con pseudocuochi e finti vip. La prova del cuoco e gli "speciali Michelin" di Vespa bastano e avanzano per diffidare)
Con l'occasione, ma credo in molti l'abbiano già fatto notare: ho visto sul Gambero una trasmissione davvero tremenda e non all'altezza del canale (nonostante l'idea non fosse male), ho rimosso il nome, quella con i 2 chef che si confrontano su un piatto tradizionale e la sua rielaborazione. Per favore, almeno cambiare una delle conduttrici (per amor di patria non dico quale), sta alla cucina come la Elia stava al calcio, senza un Vianello a bilanciare.

16 Dic 2004 | ore 15:38

Ho capito soltanto oggi che questa cosa la girate nella Città: stento ancora a crederci!

Ma figuriamoci che a chiunque verra da rivalutare il mondo della ristorazione! Il caro direttore sa benissimo che non importa dove uno decide di istallare i vip di turno(uno zoo, un museo della filatelia,la redazione di una rivista enogastronomica...), l'audience sarà esattamente la stessa, e, in questo caso, credo che al massimo i telespettatori aspetteranno ansiosamente il combattimento di polenta tra le ragazze o faranno commenti sullo string di una tale che si intravvede mentre sta laboriosamente cercando di sfilettare una lepre.
Commercialmente l'idea sara pure geniale - ma lo è anche quella del grande fratello o di Chi, e non vuol dire.
Sinceramente, non avrei mai pensato che il GR sarebbe stato capaci di cadere così talmente tanto in basso. Anzi è abbastanza doloroso di ricevere, da parte di chi ammiri, un clamoroso controesempio di questo tipo.
Povere, povero Igles.

16 Dic 2004 | ore 16:43

Perfettamente daccordo con orson a proposito della trasmissione davvero tremenda vista sul gambero. Contento di non essere l'unico ad averlo notato, aspetto un commento da Bonilli.

16 Dic 2004 | ore 17:34

come si fa per prenotare un posto a tavola,al Ristorante?

22 Gen 2005 | ore 16:36
Risotto_barbera.jpg Risotto alla barbera

Il cielo è più grigio e la temperatura è calata, è tempo di piatti caldi e...


ultimi commenti

  • Matteo M. D. - Le microspie possono installarle tranquillamente anche di giorno, è...
  • Stefano Bonilli - Io non uso mai la logica lombrosiana e quindi...
  • Ambrogio - Perdonate ma davvero credete a queste affermazioni? Non vi...
  • Stefano Bonilli - Sarebbe interessante capire come fanno polizia, carabinieri e guardia...
  • annalisa barbagli - Ma i ristoratori sono d'accordo? Sennò come sarebbe possibile...
  • Tristano - Credo che molti ristoratori romani siano in imbarazzo, penso...

ultimi post

14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
26
Mar
San Carlo olet? - Non è uno spot pubblicitario ma...
25
Mar
Car sharing alla romana, quasi un'amatriciana - Dal 2008 io non possiedo un'automobile,...
21
Mar
Eataly Smeraldo, Milano vicino all'Europa - Sono stato a visitare Eataly Smeraldo...
Pici_1.jpg Pici con le briciole

Dopo tanto sud torniamo nell'Italia Centrale, in Toscana, per raccontare una bella ricetta semplice e popolare,...


ultime letture

IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


IMG_0522.jpg Gianni Brera, il grande padano

Ho ripreso in mano La pacciada, il...


Twitter
Friendfeed