30
Gen 2005
ore 17:11

Slow Food sdoganata definitivamente

< >

Il percorso è stato lungo, perchè c'era quella macchia d'origine, l'Arci, un po' comunista. Però alla fine la lunga marcia allo sdoganamento a destra di Slow Food è riuscita: prima lo stretto rapporto ormai quasi decennale con il governatore di Forza Italia, Ghigo. Poi lo stretto rapporto con il ministro delle Politiche Agricole, di An, Alemanno, e infine il Secolo d'Italia di sabato 29 gennaio, che indica tra i propri riferimenti culturali Slow Food e la sua Italia dei sapori.
L'unità nazionale, almeno a tavola, è compiuta.

commenti 3

Con il ministro Alemanno un pò mi puzzava... ma credevo che era solo un appoggio alla politica di difesa per la biodiversità (quale biodiversità?)....
Ma qsta è tosta da digerire!

Ammazza!

30 Gen 2005 | ore 23:02

Caro Bonilli,

la domanda sorge sontanea visto che è Lei a cogliere questo sdogamento di Slow Food in termini di scelte epocali. Anche se a mio avviso sta trascurando accuratemente di citare la convergenza di quella parte radical-ambientalista che marciava tra alleanza nazionale e green peace e il radicalismo panteistico della biodiversità di Slow. Dunque forse non solo una convergenza mangereccia e politicamente sbrigativa...

E il Gambero come sta messo in termini di "sdoganamento"? Forse molto più romano-ministerial-democristiano?

31 Gen 2005 | ore 10:38

Direttore, ora completi il capolavoro, si presenti alle primarie e salvi la GAD

31 Gen 2005 | ore 18:35

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Pasta_sarde_1.jpg Pasta con le sarde

Eccola qui la pasta con le sarde, una di quelle ricette che tutti conoscono e nessuno...


ultimi commenti

ultimi post

29
Apr
Le formiche del Noma, i tortellini di Bottura, The50 Best e l'Italia che gufa - Renè RedzepiIn questo post si parlerà di...
28
Apr
Il gelato da F1 di Carapina è sbarcato a Roma - Carapina ha aperto la sua sede...
23
Apr
Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie - Con Gaetano Cappelli ci siamo visti...
14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
Pollo_arrosto_erbe.jpg Pollo arrosto alle erbe aromatiche

In momenti di crisi il pollo è un'ancora di salvezza perché anche i polli buoni esistono...


ultime letture

IMG_3446.jpg Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie

Con Gaetano Cappelli ci siamo visti da...


IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


Twitter
Friendfeed