29
Set 2005
ore 12:24

Ma cosa è questo DFM?

< >

Io non ho ancora ben capito cosa sia DFM, mi dice ieri un amico.
Penso che abbia ragione lui, evidentemente non abbiamo spiegato bene.
Allora - gli dico - immagina che qui sul palco del Tetaro della cucina ci sia - cito un nome come esempio - Davide Palluda.

Davide_Palluda.gif

Davide Palluda
- lo sai - è uno dei giovani più promettenti del firmamento gastronomico italiano.
Bene, lui è qui e in sala ci sono appassionati, addetti ai lavori e giornalisti.
Lui fa una ricetta, nel senso che lui e un suo aiutante la preparano, lì, davanti al pubblico.
La ricetta è un pretesto, il punto di partenza per parlare di cucina, di lui, Davide Palluda e del suo territorio. E' una ricetta originale.
Metti che a interrogarlo ci siano il sottoscritto e Licia Granello, di Repubblica: un botta e risposta rapido, non una messa cantata,
anche perchè il tutto avviene sotto l'occhio delle telecamere di RaiSat Gambero Rosso Channel.
Ecco, questo è DFM, un incontro di due giorni con 35 cuochi che sono il meglio della ristorazione italiana.
Un incontro ravvicinato, la possibilità da parte del pubblico di interrogarli, da parte dei blogger di fare una propria cronaca in diretta grazie al WI FI,
la possibilità di vivere tre giornate abbastanza rare, irripetibili.
Già, perchè il primo giorno cucinano le Tre Forchette e ognuno di loro ha preparato una ricetta nuova, originale.
Ah, la cena, vorrei venirci...mi spiace - dico io - è esaurito tutto da quasi un mese ma avresti potuto prenotarti fin da
luglio...
E' un'abitudine italiana, svegliarsi all'ultimo momento e pensare di trovare posto.

commenti 3

Wow. Complimenti per l'inserimento della prima foto nella storia del papero blog (se non sbaglio ma spero di sbagliare) :-))

29 Set 2005 | ore 14:12

Scusate. Fermi tutti zitti tutti, di quello che dite non mi importa niente. Ho la necessità di dire il mio pensiero:

Volevo fare i complimenti a Bonilli per aver vinto Il Premiolino in Terrazza.

Mucca

30 Set 2005 | ore 02:14

Grazie.

30 Set 2005 | ore 09:22

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Pasta_sarde_1.jpg Pasta con le sarde

Eccola qui la pasta con le sarde, una di quelle ricette che tutti conoscono e nessuno...


ultimi commenti

ultimi post

29
Apr
Le formiche del Noma, i tortellini di Bottura, The50 Best e l'Italia che gufa - Renè RedzepiIn questo post si parlerà di...
28
Apr
Il gelato da F1 di Carapina è sbarcato a Roma - Carapina ha aperto la sua sede...
23
Apr
Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie - Con Gaetano Cappelli ci siamo visti...
14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
Pollo_arrosto_erbe.jpg Pollo arrosto alle erbe aromatiche

In momenti di crisi il pollo è un'ancora di salvezza perché anche i polli buoni esistono...


ultime letture

IMG_3446.jpg Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie

Con Gaetano Cappelli ci siamo visti da...


IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


Twitter
Friendfeed