23
Gen 2006
ore 00:00

commenti 14

Il primo filmato di una lunga serie.
Un esempio utile per far meglio capire cosa significa la tecnologia applicata al food&wine.

23 Gen 2006 | ore 12:26

Interessante, ma come faccio a farLa smettere di ripetere la stessa cosa per tutte le volte che entro nei commenti?
In ogni caso notizia interessante.

23 Gen 2006 | ore 12:36

Mettendo il puntatore del mouse nell'area del video compare una barra di comandi dove lo si può fermare o disattivare il volume

23 Gen 2006 | ore 16:21

Grazie,
ottima la resa video. Che professionisti!

23 Gen 2006 | ore 17:49

se volete scoprire qualche segreto dei nostri esperti audio video vi aspettiamo qui:

http://www.gamberorosso.it/portale/noi/news/dettaglio?id=143.0&type=news;

24 Gen 2006 | ore 09:03

Questa dei filmati è davvero una bella novità. Speriamo di vederla applicata in casi in cui rappresenti davvero un salto di qualità. Mi spiego meglio: il messaggio in questo caso sarebbe andato bene anche senza video, con un post tradizionale. Ma non vedo l'ora di vedere un filmato con una breve intervista, uno chef all'opera, un frammento di lezione di Corelli.

24 Gen 2006 | ore 14:33

E' chiaro che questo filmato e quello che seguirà (la conferenza stampa con Bassolino) hanno lo scopo di introdurre l'uso dei filmati nei nostri blog. Filmati di cuochi, ricette e ristoranti e non è che l'inizio...

24 Gen 2006 | ore 16:05

Mi piacerebbe sentire il vostro parere sul "che cosa" trasmettere come filmati. E ancora: delle ricette (classiche e d'autore) con un filmato dei passaggi essenziali e il testo si scaricherebbe come una canzone a 99 cent? e un itinerario originale può essere interessante? che cosa non piacerebbe?
E' chiaro che questo è un grande momento di svolta per il web e chi ben comincia...:)
in questo caso credo sia necessario sentire molti pareri dalla Rete che purtroppo mi sembra a volte il cosmo, con molti lettori simili a stelle lontane e silenziose :))

24 Gen 2006 | ore 18:23

Credo che possa interessare un Database di ricette, trucchi in cucina, itinerari golosi o più semplicemente storie di luoghi e di cibo. Potrebbe altresì interessare anche una serie di filmati che raccolgano esperienze in ristoranti importanti (sulla falsa riga di quanto realizzato per i DVD allegati alla guida). Tutto questo si può tranquillamente pensare in "pay per wiew". La politica di pricing è la nota dolente. Anche se credo che in molti sarebbero disposti a scaricarsi, per pochi cent, un intinerario goloso per il prossimo viaggio a Londra piuttosto che una serie di ricette per far colpo sugli amici.

24 Gen 2006 | ore 18:50

Ottimo inizio, il preludio della trasformazione dei blogs che semprè più utilizzeranno materiale video nel futuro ormai vicinissimo.
Penso che parte del materiale già in mano a Gambero Rosso possa essere utilizzato nei vari blogs G.R., potreste provare a metterci qualcosa e testare le reazioni del pubblico, come altresì potete provare a inventarvi qualcosa di nuovo adatto ai blogs e a internet.
Esempio: mettere in rete le varie presentazioni dei vostri libri, anche brevi spezzoni...ma io penso che qualsiasi cosa come inizio vada bene a noi appasionati di foodwine.

24 Gen 2006 | ore 20:48

Sono commosso perche' la Citta' si duplica a Napoli (una cosa importantissima "assai") e per questa nuova "grande" pionierata tecnologica.

25 Gen 2006 | ore 13:41

sinceramente non ho il tempo di guardare la tv e di conseguenza non guardo mai gr channel.
Motivi di lavoro e orari sfalsati pr via di un lavoro a turni in aeroporto.
Ma spesso la sera tardi e a volte anche di notte mi trovo a navigare sul web.
Quindi sarei il primo a scaricarmi i video di un'intervista a Vissani o sentire la Santini che racconta una ricetta.
Mi piacerebbe vedere anche opere video di appassionati che vanno in giro per l'Iatlia e fanno i loro servizi tipo free-lance.Una sorta di girovagare per tavole famose o meno famose, sentire storie e vedere le realta' del settore nei piu' piccoli angoli d'Italia.
Mi piacerebbe vedere la genesi della nascita di un piatto ideato da un grande cuoco,vedere il dietro le quinte di un giorno qualunque nelle cucine famose e meno famose.
Mi piacerebbe vedere una scuola alberghiera e sentire che aspirazioni hanno i futuri chef in erba.
E poi se serve un collaborazione video a gratis a tempo perso durante i miei spostamenti around the world non ha che da dirlo caro Bonilli.
Alla prossima clip.

26 Gen 2006 | ore 07:14

Sicuramente mi piacerebbe vedere presentazioni (recensioni video?) di ristoranti come quelle sul DVD con la guida di quest'anno...un'occhiata al posto, alla cucina, all'ambiente, qualche domanda al cuoco. In Italia e all'estero.
Lo stesso mi piacerebbe per bar, produttori, negozi, b&b ecc.
Non credo percò che pagherei per una sola presentazione, però.
Invece pagherei (una cifra ragionevole!) per un itinerario, un percorso in una zona, una città, o anche un forfait che mi permetta di selezionare da un elenco di luoghi e titoli.

Le ricette possono essere interessanti perchè -a differenza della TV - in qualunque momento si può scegliere in base al nome della ricetta, gli ingredienti, il tipo di piatto (primo, secondo, antipasto, dolce) chi la propone, la semplicità o complessità.

Adesso non mi viene in mente nient'altro...magari più tardi.

28 Gen 2006 | ore 22:02

Ma dell'elenco multimediale qui sopra, solo i primi due sono video...o no? Io di tutti gli altri sento solo l'audio.

28 Gen 2006 | ore 22:04

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Pasta_sarde_1.jpg Pasta con le sarde

Eccola qui la pasta con le sarde, una di quelle ricette che tutti conoscono e nessuno...


ultimi commenti

ultimi post

29
Apr
Le formiche del Noma, i tortellini di Bottura, The50 Best e l'Italia che gufa - Renè RedzepiIn questo post si parlerà di...
28
Apr
Il gelato da F1 di Carapina è sbarcato a Roma - Carapina ha aperto la sua sede...
23
Apr
Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie - Con Gaetano Cappelli ci siamo visti...
14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
Pollo_arrosto_erbe.jpg Pollo arrosto alle erbe aromatiche

In momenti di crisi il pollo è un'ancora di salvezza perché anche i polli buoni esistono...


ultime letture

IMG_3446.jpg Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie

Con Gaetano Cappelli ci siamo visti da...


IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


Twitter
Friendfeed