24
Apr 2006
ore 16:53

Dove non vanno i turisti

< >

Via Satrico è la strada che porta da Piazza Zama a Piazza Epiro, siamo nel quartiere Appio. Veniteci per questa bella trattoria, Domenico dal 1968, che riconcilia con la tradizione. Il pranzo era dedicato al jazz perchè avevamo appuntamento con Stefano Di Battista, uno dei più grandi sax attualmente in circolazione, e sua moglie Nicky Nicolai, una voce da brividi. C'era il rischio di non badare molto ai piatti e invece i tonnarelli cacio e pepe erano proprio buoni, ed era buona anche la trippa alla romana e i carciofi fritti per intermezzo. La trattoria è gestita dal giorno dell'apertura da una famiglia e l'impronta familiare si sente positivamente sia in cucina che nell'accoglienza. In cantina una scelta intelligente e bella ampia di vini laziali. Insomma, bene, anche perchè il conto è di quelli che fanno sorridere, 35 euro a testa.

Domenico dal 1968
Via Satrico 23 - Roma
tel. 0670494602
chiuso domenica e lunedì a pranzo 

commenti 6

Sono perfettamente d'accordo con lei, direttore.
Lo abbiamo provato anche noi recentemente per l'edizione in preparazione della nostra guida su Roma, restandone pienamente soddisfatti.
Ce ne fossero di posti così...

24 Apr 2006 | ore 21:24

I TURISTI non vanno più a PARIGI....il 17 Maggio 2006
Ciao Ciao

27 Apr 2006 | ore 12:04

Un infelice interista, che non vince nulla da 17 anni, gode dopo una bella partita del Milan, per la mancata finale. E' imbarazzante, perchè a un interista non si può rispondere: che gli dici?

27 Apr 2006 | ore 17:43

Giusto un commento di un altro interista!!! Il prezzo (35 euro) mi sembra decisamente alto! Le stesse cose in posto tipo "Da Felice" a Testaccio costa 30 euri compreso il magnifico tiramisù al bicchiere!!!

16 Mag 2006 | ore 15:09

Ottima l'accoglienza del locale e del ristoratore. Simpatica ed utile la consulenza per la scelta dei piatti. Proprio da consigliare.

19 Ott 2006 | ore 18:34

Non andranno i turisti, ma non ti porta il menù e devi insistere per farti portare la lista dei vini. Anche il conto è a voce. Si mangerà anche bene, ma questo modo di fare non è affatto professionale.

28 Dic 2010 | ore 20:41

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Pasta_sarde_1.jpg Pasta con le sarde

Eccola qui la pasta con le sarde, una di quelle ricette che tutti conoscono e nessuno...


ultimi commenti

ultimi post

29
Apr
Le formiche del Noma, i tortellini di Bottura, The50 Best e l'Italia che gufa - Renè RedzepiIn questo post si parlerà di...
28
Apr
Il gelato da F1 di Carapina è sbarcato a Roma - Carapina ha aperto la sua sede...
23
Apr
Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie - Con Gaetano Cappelli ci siamo visti...
14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
Pollo_arrosto_erbe.jpg Pollo arrosto alle erbe aromatiche

In momenti di crisi il pollo è un'ancora di salvezza perché anche i polli buoni esistono...


ultime letture

IMG_3446.jpg Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie

Con Gaetano Cappelli ci siamo visti da...


IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


Twitter
Friendfeed