09
Apr 2007
ore 23:41

100.000.000 di iPod

< >

La Apple ha annunciato oggi di avere venduto 100 milioni di iPod.

Per noi che cuciniamo a suon di musica il piccolo MP3 di Cupertino è stata una svolta.

commenti 23

le basta poco per sentirsi felice direttore.
Beato lei.
Io ho altre speranze sulla teconlogia invece.

10 Apr 2007 | ore 01:53

Il direttore si entusiasma con l'Ipod, tu con TomTom. Non ci vedo grande differenza.

Io, per non sbagliare, li apprezzo entrambi.

10 Apr 2007 | ore 09:31

Ho scoperto anche gli antipatizzanti dell'iPod che assomigliano molto a quelli che dicono "io non guardo mai la televisione".
Come acquirente della prima ora - e fino ad oggi di cinque iPod di vario formato - io, che ascolto molta musica, ho fatto un salto qualitativo e adesso che ho la base per l'iPod anche in auto sto un po' meglio nel traffico con i Led, i Pink e Charlie per non dire quando metto l'opzione brani casuali e scopro perle che non sapevo di avere tra le 20.000 incisioni che mi porto in tasca.

10 Apr 2007 | ore 09:51

Io mostro parziale comprensione agli antipatizzanti dell'iPod solo se sono collezionisti monomaniaci (la loro esistenza è fondata su questo) o se per lavoro vendono dischi! :-)
Gli altri mi sembrano immotivatamente snob.

Ma sull'auto è collegato direttamente sul frontalino tramite jack o USB? Oppure hai tutto il kit "serio"? Domanda estesa a chiunque usi l'iPod in auto.

10 Apr 2007 | ore 10:43

per james P.Sullivan.
Se permetti il tom tom mi aiuta ad avere una guida piu' sicura, a non guardare cartelli stradali e a non avere cartine aperte in macchina.
Non mi distraggo e penso solo alla guida.Detto cio' mi sembra con tutto il dovuto rispetto una bella differenza sentire musica e non creare incidenti stradali solo perche' non sai dove mettere la freccia e dove andare ad un bivio .
saluti

10 Apr 2007 | ore 11:16

ma.... un altro MP3 va bene lo stesso?? O il risotto viene male?? :-))

10 Apr 2007 | ore 15:33

@voice
A me lo dici? Io avevo TomTom2 su un Ipaq quando ancora nessuno sapeva che cosa fosse.
Ma anche l'Ipod è un bel giochino.

10 Apr 2007 | ore 16:20

Sarò conservatore, ma mentre cucino ho lo stereo a palla e il profumino del soffritto che esala in tutta la casa mi gusta assai, forse rispetto al direttore io ho due vicine di casa simpatiche: la prima è praticamente sorda, la seconda ama Pat Metheny come me. Sorrisi.

10 Apr 2007 | ore 16:31

Il mio iPod da 80 giga e 20.000 tracce quando viene messo nella funzione "brani casuali" e collegato all'impianto stereo mi fornisce per una, due, cinque, dieci ore musica sempre nuova che all'origine avevo scelto io, dal grande rock al jazz che mi occupa gran parte dello spazio passando per molta classica imperdibile, tre versioni del Don Giovanni e così via.
Può andare bene qualunque MP3 ma poichè nel 2001 iTunes era unico e voleva dire iPod ecco che ho fatto il primo acquisto.
In auto ho la piastra originale della casa per iPod e il mio viaggiare, tra radio e musica, è molto migliorato.
Poi si può dire che dell'iPod non se ne può più, si possono fare apprezzamenti acustici ma io sono cliente Apple dal 1988 e il Gambero Rosso, allora, è nato grazie ad Apple, se mi basavo sul MsDos avrei potuto suicidarmi.
Ecco quindi spiegata la mia passione... certo che dover fare gli schizzinosi anche su un "coso" popolare e di successo mi suona un pochino snobistico.
Comunque a ognuno il suo MP3 :-)

10 Apr 2007 | ore 19:39

E' solo che, a parità di capienza mi pare fuori prezzo... molto sleek, accattivante ma resta una memoria, un LCD e un software.

Poi la musica è un'altra cosa rispetto agli MP3, ma anche questo è un'altro argomento.
Per la cucina le consiglio 2 piccole Kef attaccate allo stereo e via di vinili anni 70....

10 Apr 2007 | ore 20:30

Dai ma per la cucina e il lavaggio dei piatti però l'iPod è molto più comodo del vinile; le facciate degli album - per non parlare dei singoli! - hanno il brutto di vizio di finire troppo frequentemente. E andare a girare il disco con farina, uova, pezzi di verdura, sale, acqua sulle mani è un casino. io ogni tanto metto il disco ma poi di solito urlo "Mi giiirii il discooooo grazie!" "umph!" .

Il vero iPod comunque è più fico. E chi ha provato altro, spesso conferma che da quando usa l'originale fa una vita molto più semplice (come del resto chi usa Apple) ;-P

10 Apr 2007 | ore 21:27

.... a quando il primo PODCAST del gambero????

Magari con una scheda su un vino o su un ristorante.....


Ciao .... torno alla mia playlist!!!

10 Apr 2007 | ore 21:53

io saro' snobistico e all'antica ma per musica significa andare al moretto a sentire la musica dal vivo o il jazz in centro in un locale che adesso mi sfugge.
Significa concerti, significa andare al disco d'oro a cercare cose che solo achille ha e parlare con il mio amico fraterno alex dandi che scrive su Rockerilla che mi passa le dritte.
Io l'ipod e la musica scaricata da internet la detsto.Saro' snob ma mi piaccio cosi'.
at salut

11 Apr 2007 | ore 01:29

Ma sto cazzo di voice3868 quand'e' che sparisce definitivamente da questo forum?io mi collego due volte all'anno e tutte e due le volte mi ritrovo sto mortadellino scassamaroni che spara stronzate a destra e a manca. Voice3868 mi hai rotto i coglioni, cercati qualcosa da fare.

11 Apr 2007 | ore 01:57

caro francis
mi spiace sapere che la mia presenza ti annoia.
Ma visto che ti colleghi due volte l'anno non mi sembra una gran media per andare a fare un processo a Forum.
Anzi essendo solo due volte non mi pare tu possa cosi' essere interessato a tutta la materia che si discute qui sopra.
A risentirci per dicembre.
ciao e sii meno volgare se no il capo ti banna.
consiglio spassionato.

11 Apr 2007 | ore 02:54

@Stefano: che versioni hai del Don Giovanni?

@Francis: a quanto la vendi la tua simpatia irresistibile?

11 Apr 2007 | ore 14:25

io vorrei l'iPod in macchina
mi consigliate un bravo installatore a Roma?

grazie!

Nico
capitano.drogo@libero.it

12 Apr 2007 | ore 14:22

il mio sogno e' sempre stato studiare Musicologia a Cremona
la mia vita senza la musica e' monca.

Hi Fidelity e le sue compilations(insomma io ne ho piu' di 5)....quante volte mi sono visto in Rob Fleming e nelle sue manie....
Io credo che Ipod sia una cosa unica e di comodita' infinita .


Il vinile e' un'altra cosa
da bambino giocavo coi dischi di mio fratello e venivo additato dalle mamme dei miei compagnetti di classe,come elemento pericolo in quanto regalavo alla tenera di 7 anni 45 giri dei Led Zeppelin...

Certo possiamo stare a parlare di ore di concerti vissuti sotto il palco, di esoterismo per l'alta fedelta', di stili musicali.... insomma potrei vivere senza i miei amati Haut Brion, Clos St. Urbain o Cabernet di Tasca ma non potrei mai pensare la mia vita senza The Goodbye Look, Drums and Wires o il Trio in Si bemolle maggiore op.97 Arciduca di del buon vecchio Ludovico
:-)

12 Apr 2007 | ore 14:25

Ovviamente High Fidelity

12 Apr 2007 | ore 14:25

@Tommaso Farina
Il Don Giovanni di Abbado, diretto da Karajan e quello di Muti. Il mio preferito è Abbado.

12 Apr 2007 | ore 15:52

Del Don Giovanni è bella anche la vecchia versione cinematografica......dico vecchia ma avrà solo 30 anni, circa...mi portò a vederla mio padre, che gioia !! Da allora sono un melomane convinto.

Ciao

12 Apr 2007 | ore 17:50

certo che colpisce l'annuncio del ritardo di Leopard di 4 mesi perché tutti gli ingegneri stanno lavorando sull'iPhone.
Negli Usa a giugno, da noi...

13 Apr 2007 | ore 20:40

mio figlio di 10 anni ha voluto l'i-pod shuffle per la prima comunione, fantastico!

14 Apr 2007 | ore 16:25

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Pasta_sarde_1.jpg Pasta con le sarde

Eccola qui la pasta con le sarde, una di quelle ricette che tutti conoscono e nessuno...


ultimi commenti

ultimi post

29
Apr
Le formiche del Noma, i tortellini di Bottura, The50 Best e l'Italia che gufa - Renè RedzepiIn questo post si parlerà di...
28
Apr
Il gelato da F1 di Carapina è sbarcato a Roma - Carapina ha aperto la sua sede...
23
Apr
Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie - Con Gaetano Cappelli ci siamo visti...
14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
Pollo_arrosto_erbe.jpg Pollo arrosto alle erbe aromatiche

In momenti di crisi il pollo è un'ancora di salvezza perché anche i polli buoni esistono...


ultime letture

IMG_3446.jpg Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie

Con Gaetano Cappelli ci siamo visti da...


IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


Twitter
Friendfeed