23
Ott 2007
ore 19:22

I blog? Ma no, vi siete sbagliati... :-)

< >

Riccardo Franco Levi, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e autore del DDL sull'editoria che ha scatenato un'ondata di proteste dice, in questa intervista riportata dal Corriere della sera.it, che mai e poi mai si sono voluti imbrigliare i blog, c'è stata una cattiva lettura del DDL.

E se non scoppiava tutto sto' casino...? 

commenti 12

Caro Direttore, è disarmante constatare ogni giorno la pochezza e la non cultura di chi, sulla carta, dovrebbe governarci. Ogni volta che sento o che leggo cose di questo tipo, guardo i miei figli e cerco di immaginare in quale paese (estero a questo punto) farli crescere.
Stiamo perdendo tempo, occasioni e fiducia. Peccato.
Loste

23 Ott 2007 | ore 20:33

Probabilmente uno dei motivi per cui le leggi italiane sono scritte in modo ambiguo e complesso probabilmente è che se per caso qualcuno si accorge che sono state fatte apposta per far gli interessi di qualcuno, si può sempre sgusciare via dicendo "oh siete voi che non avete capito".

Poi è stato anche utile a far sapere a quelli che stanno a un piano diverso rispetto a R.F. Levi cosa aveva scritto!

23 Ott 2007 | ore 20:45

Ricardo Franco Levi, uruguaiano, primo direttore e fondatore de "L'Indipendente", non un carneade.

Nico

23 Ott 2007 | ore 21:35

Caro direttore,
pochezza è proprio la parola adatta per descrivere chi crede che siano le leggi a dover imbrigliare le persone e che proprio le stesse leggi possano fermare la "generazione spontanea" di idee e soluziooni che è internet.
Vogliono chiudere i blog in italia? Che facciano pure..basta trasferirli in un paese dove la parola libertà ha ancora un significato che è scritto nei cuori di chi lo abita. Non cambierebbe nenache l'indirizzo del blog che si è tentato di chiudere, solo la locazione del server.

Ho la netta impressione che questi signori il computer non l'abbiano mai neanche acceso.

Grazie

23 Ott 2007 | ore 21:36

ma si, facciamo un po' di sano complottismo: e' stata una prova generale.

23 Ott 2007 | ore 22:19

Diretto' qualche passetto piú a destra e fra poco ci annuncia che anche lei trasmigra con P.M. sulle ali della libertá...non sarebbe il primo

23 Ott 2007 | ore 23:09

Destra??? Chi è che parla, uno di sinistra? segue risata perchè i comportamenti degli uni e degli altri ondeggiano e così se Ratzinger parla di precariato quelli che fino a un minuto prima erano contro il papa invasivo e reazionario applaudono... sarebbe sinistra? Io li chiamo opportunisti allo sbaraglio :-)
Per curiosità, il DDL del sottosegretario Levi andava bene perchè fatto da un governo di centro-sinistra?

23 Ott 2007 | ore 23:35

sorroscrivo e aggiungo, le liberalizzazioni fatte dalla sinistra vanno male perchè l'argomento è storicamente di destra?

Ri-sottoscrivo. Opportunisti.

23 Ott 2007 | ore 23:43

certo che è triste arrivare a pensare che chi scrive le leggi è (se va bene) incompetente, o (se va male) in mala fede...

24 Ott 2007 | ore 07:50

Incompetente? in mala fede? Ma sapete quanto è difficile scrivere leggi che sembrino uguali per tutti ma che in realtà siano covenienti (o evasive) per pochi? Sono tecniche sottili e pesi di parole che creano buchi, smagliature al fine di renderne sovrane le tante interpretazioni con buona pace di corti e tribunali saturi. Caro Loste abbiamo assistito ad emigrazioni per necessità, libertà, guerre; da quest'italietta prima o poi si inaugurerà quella per serietà, dignità e rispetto.
Saluti
Pier

24 Ott 2007 | ore 09:24

Quanto qualunquismo: vorrei vedervi a voi nei panni di Prodi: se dice gli si rivolta contro l'ala sinistra, se dice b c'ha contro l'ala destra, se dice a e b c'ha contro tutti gli altri...io se fossi in lui avrei mandato a quel paese tutti quanti e me ne sarei tornato a Bologna a lavorare in qualche fondazione o a scrivere qualche bel libro di economia e a godere del miglior cibo d'Italia...ma chi glielo fa fare. Fossero almeno riconoscenti: ha dato la faccia e fra poco il primo D'Alema o Veltroni di turno gli fará le scarpe...caro Romano sopporta ancora un paio d'anni e poi dimenticati dell'inciviltá italiana

24 Ott 2007 | ore 16:48

Ma no??? ancora con sta' storia del qualunquismo mentre due ministri si prendono a pernacchie, un sottosegretario scrive un DDL anti blog e poi dice che abbiamo scherzato.
E poi, francamente, venire qui a scrivere che se Prodi si ritira a Bologna può godere del miglior cibo d'Italia mi sembra una provocazione.
Qualunquismo gastronomico?

24 Ott 2007 | ore 19:51

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Pasta_sarde_1.jpg Pasta con le sarde

Eccola qui la pasta con le sarde, una di quelle ricette che tutti conoscono e nessuno...


ultimi commenti

ultimi post

29
Apr
Le formiche del Noma, i tortellini di Bottura, The50 Best e l'Italia che gufa - Renè RedzepiIn questo post si parlerà di...
28
Apr
Il gelato da F1 di Carapina è sbarcato a Roma - Carapina ha aperto la sua sede...
23
Apr
Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie - Con Gaetano Cappelli ci siamo visti...
14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
Pollo_arrosto_erbe.jpg Pollo arrosto alle erbe aromatiche

In momenti di crisi il pollo è un'ancora di salvezza perché anche i polli buoni esistono...


ultime letture

IMG_3446.jpg Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie

Con Gaetano Cappelli ci siamo visti da...


IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


Twitter
Friendfeed