19
Gen 2009
ore 17:17

17 gennaio 2010: quale piatto faremo?

< >

Risotto_Day_2010_riso_finit.jpg

C'era chi era giÓ al suo terzo piatto di riso e chi col piatto ancora sporco giÓ ragionava su quale avrebbe dovuto essere il piatto-bandiera del prossimo anno e cosý ci siamo detti e se il 17 gennaio 2010 il piatto-bandiera dell'International Day of Italian Cuisines promosso dal GVCI di Mario Caramella & C. fossero le lasagne al forno?
E' un'idea che vorrei discutere con i lettori e magari vedere se ci sono altri piatti, altre vostre proposte, altre ricette che vengono suggerite.
Le lasagne al forno sono uno di quei piatti che si trovano dovunque, all'Autogrill, nei self service ma anche nelle trattorie e nei ristoranti medi.
Purtroppo le lasagne Ŕ difficile trovarle in un ristorante di fama ed Ŕ un peccato perchÚ le lasagne buone sono veramente un gran piatto.
Ormai Ŕ difficile trovare un buon piatto di lasagne persino a Bologna e nell'ultimo anno le mie lasagne alla bolognese pi¨ buone le ho gustate all'Osteria Bottega di via S. Caterina.

E voi su quale piatto puntereste?

Risotto_Day_2010_2.jpg

FOTO SIGRID VERBERT

commenti 47

Io da buon Romagnolo appoggio completamente le lasagne al forno, specialmente nella versione con la pasta "verde". Quando posso cerco i locali che fanno questo piatto e purtroppo hai ragione: Ŕ difficile trovarla buona.

19 Gen 2009 | ore 18:50

lasagne o vincisgrassi ?

ciao stefano
m

19 Gen 2009 | ore 18:58

lasagne! nelle innumerevoli versioni (anche del sud, sempre che non venga bollata come eretica...)

19 Gen 2009 | ore 19:05

"Lasagne", "trofie al pesto" e "pasta e fagioli".
Potrei mangiare tutte queste portate nello stesso pasto per sentirmi, alla fine, satolla e felice!

19 Gen 2009 | ore 19:23

Direttore, ci sono poche ricette italiane maltrattate all'estero come il rag¨ alla bolognese, per cui voto per le tagliatelle al rag¨! D'altra parte il rag¨ Ŕ fondamentale per le lasagne, che potranno quindi essere il piatto del 2011 ;-)

In ogni caso, voglio che ci prometta che, qualsiasi sia il piatto, l'incontro del papero giallo si farÓ a Milano o dintorni ;-)

19 Gen 2009 | ore 20:26

Le lasagne sono una grande idea, ma anche quella del signor Bressanini non mi sembra affatto male! Non mi so scegliere, quindi perchŔ non fare come concetto il rag¨, e lo si propone nelle varie forme (e quindi tagliatelle, lasagne, ecc...)? Troppo impegnativo dal punto di vista della digestione? Forse, ma io ci provo lo stesso. Quoto, di nuovo, l'intervento precedente che richiede un papero-raduno a Milano o dintorni!!
Dario

19 Gen 2009 | ore 20:43

PESTO. Semplicemente PESTO. Senza un abbinamento specifico. (naturalmente poi abbiniamo, certo che abbiniamo...) :)))))

19 Gen 2009 | ore 21:04

Improvvisa illuminazione (dunque d'accordo con Tania): LASAGNE AL PESTO
belin figgeu...se divertemu come bulicci!

19 Gen 2009 | ore 21:08

Voto 10, da buona zeneise, al pesto, magari declinato in varianti e accostamenti diversi!

19 Gen 2009 | ore 21:47

Anche il pesto in teoria andrebbe bene. Per˛, figgeu, Ŕ gennaio! non mi sembra il mese migliore per il basilico fresco :-) (vabbŔ che ci sono le serre...) e se il piatto deve essere replicato in giro per il mondo ci potrebbero essere delle difficoltÓ ulteriori

Dai dai, andiamo di Rag¨ (eccheccavolo, dobbiamo pure spiegare agli inglesi che gli "spaghetti bolognese" non esistono ehehehe ;-) )

19 Gen 2009 | ore 22:33

La seconda salsa, DOPO IL RAG¨ ALLA BOLOGNESE, piu copiata e diffusa nel mondo e simbolo dell ITALIA Ŕ il pesto.!!!!!

Ma il piatto che racchiude il nostro orgoglio nell universo Ŕ la pizza!!!!!

ChissÓ, direttore parliamo sempre di grandi cuochi, di grandi cucine magari il prossimo anno dei grandi pizzaioli.......affiancati da grandi chef

20 Gen 2009 | ore 00:25

D'istinto, direi lasagne anche io. Razionalmente, il Rag¨ alla Bolognese che, nel mondo, tutti offrono, tutti lo conoscono ma nessuno lo sa fare. Sul pianeta, capita pure chi lo fa con ketchup, un altro po'.
Per questo, dato lo scopo dell'iniziativa, voto Rag¨ senza dubbio, facciamogli provare a questi barbari il vero sapore di un sugo con la carne...
Anche perchÚ, a parte il rag¨, si promuoverebbe anche la pasta all'uovo, dimenticata dai pi¨.
Le fettuccine, le tagliatelle, quelle vere, non quelle con le uova in polvere e la farina mista...

20 Gen 2009 | ore 04:44

io farei "TUTTI INTORNO AL RAGU'" e poi ogni cuoco italiano nel mondo faccia la pasta fresca che piu' sente vicino alle proprie origini.comunque io ho passato dai 6 ai 14 anni in vacanza a cesenatico. mai piu' nulla come le lasagne verdi dell'allora " pensione maltoni". grazie al sig. luciano per avermele ricordate.

20 Gen 2009 | ore 08:22

Approvato il lasagna party.

20 Gen 2009 | ore 08:33

Bene, vedo che i sostenitori del rag¨ bolognese aumentano.

Ad Majora

20 Gen 2009 | ore 09:46

Brava fotografa Sigrid, ma quel frisbee con un latticino non sciolto in superficie Ŕ una pizza?

Ad Majora

20 Gen 2009 | ore 09:50

Potremmo invitare Marcella Bella.

Mentre mangiamo, potrebbe cantarci "Lasagne Verdi".

20 Gen 2009 | ore 10:15

Lasagna! (o tagliatella al rag¨ ...).
Comunque darei un'indicazione ben precisa di un piatto, se si dice solo rag¨ va a finire che qualcuno parte per la tangente con sferificazioni e schiume ...

20 Gen 2009 | ore 11:13

Allora diciamo tagliatelle al rag¨.

Ad Majora

20 Gen 2009 | ore 11:21

Come dire di no alle lasagne? Quelle "originali" bianche (anche se in fondo quelle verdi non costituirebbero un'eccessiva trasgressione) e con un signor rag¨. Io adoro quelle in bianco, al pesto, con ricotta e spinaci,..., ma credo che dopo gli spaghetti (ahimŔ "bolognaise") e la pizza le lasagne siano il piatto italiano pi¨ conosciuto, e mistificato, al mondo.
Detto questo, Direttore, mi consenta di spezzare una lancia per il Sud e la sua cucina pi¨ "mediterranea". PerchŔ non organizza un'altra "Giornata Mondiale della Cucina Italiana" in estate? Questo non solo darebbe una chanches in pi¨ al basilico (ed al pesto), ma anche al pomodoro, alle melanzane, ai rigatoni (altro nome di pasta evocativo dell'Italia quanto gli spaghetti)... e, magari, con l'aggiunta di un po' di ricotta salata, si potrebbe innaugurare il ciclo con dei bei "Rigatoni alla Norma".

20 Gen 2009 | ore 11:52

Lasagne al forno senza dubbio, dopo carbonara e risotto alla milanese, sarebbe l'ideale. Penso che anche le lasagne al forno siano un simbolo della gastronomia italiana. E' un piatto che deve anche essere rilanciato visto come e quanto Ŕ stato maltrattato in questi anni.

20 Gen 2009 | ore 12:08

e il cannellone al forno???
pasta + rag¨ + 'balzamella'...
facile (?) da fare, un po' diverso dalla lasagna, di cui per˛ e cugino... ;-)

20 Gen 2009 | ore 12:08

Forse non raggiunge gli spaghetti bolognese ma anche la lasagna Ŕ piuttosto bistrattata all'estero!
Difficile scegliere...ma potrei approvare il programma Bressanini: 2010 rag¨, 2011 lasagna. Oppure raddoppiare: 17 gennaio rag¨, 17 giugno (ad esempio) lasagna.

20 Gen 2009 | ore 12:23

Io propongo i ravioli. Comunque tra il rag¨ e la lasagna voto per la lasagna

20 Gen 2009 | ore 12:26

Le tagliatelle al rag¨ probabilmente hanno una sola originale interpretazione (tradita nella maggioranza dei paesi); al contrario ogni italica contrada ha la sua versione, peraltro nobilissima e buonissima delle lasagne.
voto per la lasagna (pluriversione)!

20 Gen 2009 | ore 12:32

Stefano: proprio perche' ci sono troppe versioni di lasagne che ci si deve concentrare sulle tagliatelle al ragu' :-p

Gia' avremo la diatriba su come fare il ragu' perfetto (ebbene si', io ci metto uno spicchio d'aglio...), figuriamoci se consideriamo pure le lasagne ;-)

20 Gen 2009 | ore 14:21

d'accordo con la proposta di Dario Bressanini...tagliatelle al ragu'!! Forse debelleremo gli spaghetti alla bolognese che impazzano all'estero (ho visto ultimamente una ricetta su una rivista francese (che pure mi piace tanto!) che prevede, tra le varie stranezze, anche il succo di limone... :-0

20 Gen 2009 | ore 17:17

E io vado controcorrente e propongo tortellino...

20 Gen 2009 | ore 19:01

Preso dalla mia passione per le paste ripiene sarei propenso ai tortellini o ravioli e via dicendo.
Ma Rosario che ne pensa?
Qual'Ŕ il pensiero del Gvci in merito, non i progetti ma il pensiero.
Continuare con i primi piatti per l'IDIC o provare anche altre strade per non identificarci troppo con paste e risotti?

20 Gen 2009 | ore 19:17

Lasagne certamente e anche cannelloni, per rivendicarne l'italica procedenza dopo il furto catalano. Purtroppo come per Pompei credo che anche per le lasagne sia troppo tardi: credo che in Italia una lasagna ogni 10 mila sia decente, una ogni milione sia decisamente buona, una ogni 10 milioni sia superba, ovvero una lasagna ben fatta.Io uso la ricetta dell'ex panificio Pallotti (adesso mi dicono sia diventato anche pastificio, Ú da un po' che non torno a Bologna): tra 4 e 6 strati, rigorosamente verdi (bianche si facevano in campagna, e comunque extra moenia alma mater), rag˙ alla bolognese con aggiunta di pancetta e latte finale, e besciamella non troppo abbondante, parmigiano nello strato finale. Burro spalmato o pennellato nella pirofila ancora vuota per evitare attaccature...per la pasta quasi tutta farina doppio zero, un pizzico di semola faccio la pallotta la avvolgo in pellicola e la lascio mezz'ora a riposare (fuori dal frigo?) Sarß questa la vostra lasagna??? Se come penso io le lasagna ormai le abbiamo perse, be' allora perchÚ non proporre gli spaghetti fatti in casa nelle mille varianti regionali, dai bigoli ai bucatini...

20 Gen 2009 | ore 19:53

Rag¨ ! rag¨ !!! non ce la si fa pi¨ a vedere sulle riviste estere certe foto di "spaghetti bologneaise" da far torcere le budella a un ornitorinco !!!

20 Gen 2009 | ore 20:16

La Matriciana, diretto'.... non ceda sui piatti nordici!!!!!!!!!:-))))))))

21 Gen 2009 | ore 12:59

GiÓ, la matriciana ovvero l'amatriciana, grande piatto popolare malamente eseguito in Italia, figurarsi all'estero :-((
Guanciale? Nooo, pancetta o similari e poi unto e tanto grasso invece di un equilibrato condimento.
Certo, non Ŕ piatto per schizzinosi ma non Ŕ neppure un piatto facile da preparare, se si pretende l'eccellenza :-))

21 Gen 2009 | ore 13:10

scusate solo primi ? Di secondo cosa propone la casa?

21 Gen 2009 | ore 13:45

pi¨ che la lasagna
voto l'amatriciana
ma sempre primi!!!
io la farei sulla porchetta ;))

21 Gen 2009 | ore 14:00

Se dobbiamo ridare nuova vita a un piatto maltrattato e bistrattato, allora senz'altro lasagna.
Se dobbiamo unire l'Italia gastronomica e familiare, propirrei gli spaghetti (anzi: lo spaghetto:-) alle vongole.

21 Gen 2009 | ore 14:35

LASAGNE, per lo stesso motivo per cui dario propone il rag¨: difficilmente altre ricette italiane sono cosý maltrattate all'estero!
e sempre come dario, anche'io mi auguro che l'incontro avvenga in qualche cittÓ "nordica" ;)
Simona

21 Gen 2009 | ore 15:27

Sono d'accordo sia sulle lasagne che sul pesto ma fossi io farei POLENTA!

21 Gen 2009 | ore 16:28

Polenta??? Si litiga in famiglia su come prepararla, figuriamoci qui...

21 Gen 2009 | ore 18:45

" litiga" ( con le virgolette eh!)

21 Gen 2009 | ore 18:47

angelo: come si fa a litigare sulla polenta? Non credo esista una preparazione con meno ingredienti :)

21 Gen 2009 | ore 21:18

Proprio l'altro giorno al bar in pausa pranzo c'Ŕ stata un'accesa discussione fra i presenti. Tutti dibattevano su quale sia la giusta consistenza della polenta appena cotta e appena raffreddata, se quella concia debba essere morbida come una minestra oppure scaldata in forno quella avanzata il giorno dopo, su come e quanto debba cuocere e se sia meglio con il sugo e la salsiccia o lo stoccafisso. Con tanto di veneti che rivendicavano la loro autorevolezza di polentoni e pugliesi che cercavano di convincere i dubbiosi presenti che anche nel loro paesino la polenta era una tradizione da sempre!

21 Gen 2009 | ore 23:19

Buongiorno Dario. L'intervento di Gumbo spiega le mie virgolette.

22 Gen 2009 | ore 09:11

Buongiorno Dario. L'intervento di Gumbo spiega le mie virgolette.

22 Gen 2009 | ore 09:37

perfette le lasagne e perchŔ non a Bologna direttore? in fin dei conti Ŕ troppo dimenticata per quanto riguarda il food! molto citata ma sempre al passato e poche iniziative, Ŕ vero che rispetto ad altre cittÓ italiane ha perso molti colpi, servirebbe sicuramente un'iniziativa per metterla in buona luce!!!!!!!!!! organizziamo?????????????

22 Gen 2009 | ore 15:25

lasciate stare la polenta, per favore. non Ŕ cosa. io sono di origine bergamasca e l'unica polenta Ŕ la nostra. ho mangiato in giro delle polente che sembravano semolini!! Facciamo le LASAGNE e non parliamone piu'

22 Gen 2009 | ore 18:50

Perfette le lasagne...soprattatto a quest'ora di venerdý pomeriggio.
Sulla polenta concordo con giancarlo maffi, io la ama, la so fare a mio modo, ma che difficile trovare altrove delle buone polente. E tutti che me le cucinano..
LASAGNE ...anche se il Tiramis¨ Ŕ molto apprezzato all'estero

23 Gen 2009 | ore 16:35

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se Ŕ una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, Ŕ colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Pasta_sarde_1.jpg Pasta con le sarde

Eccola qui la pasta con le sarde, una di quelle ricette che tutti conoscono e nessuno...


ultimi commenti

ultimi post

29
Apr
Le formiche del Noma, i tortellini di Bottura, The50 Best e l'Italia che gufa - RenŔ RedzepiIn questo post si parlerÓ di...
28
Apr
Il gelato da F1 di Carapina Ŕ sbarcato a Roma - Carapina ha aperto la sua sede...
23
Apr
Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie - Con Gaetano Cappelli ci siamo visti...
14
Apr
Le vite degli altri, cioŔ di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci Ŕ un bravo cuoco...
Pollo_arrosto_erbe.jpg Pollo arrosto alle erbe aromatiche

In momenti di crisi il pollo Ŕ un'ancora di salvezza perchÚ anche i polli buoni esistono...


ultime letture

IMG_3446.jpg Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie

Con Gaetano Cappelli ci siamo visti da...


IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


Twitter
Friendfeed