26
Mag 2010
ore 08:00

Lo stomaco e la mente

< >

IMG_0449.JPG

E' stato bello ma adesso si rientra in città.
La Festa a Vico chiude, come al solito, con un bilancio positivo.
Si chiama festa ed è, invece, una specie di grande seminario a cielo aperto che quest'anno ha coinvolto circa 150 cuochi italiani, quelli famosi, dei quali si parla sempre, spesso troppo, e quelli meno lodati e fotografati e intervistati, che fanno l'ossatura della nostra cucina di qualità.
C'è stata anche l'assemblea finale, come ogni anno, in una sala gremita come non mai, per ragionare sul presente senza polemiche ma con lucidità.
Alla festa ci sono i giornalisti, ma non tutti quelli che si occupano del settore perché magari quelli della festa si sono dimenticati di invitarli - è il bello della festa - e quelli si sentono offesi e non scrivono, credendo di fare un dispetto e facendo invece un piacere, penso io.
Si criticano molto i cuochi ma a volte bisognerebbe sentire cosa loro pensano di chi ha il coltello dalla parte del manico, i giornalisti di stampa e tv, che troppo spesso confezionano per anni lo stesso pezzo con le stesse facce e gli stessi argomenti per un pubblico ormai arrabbiato e annoiato.
Cambiare tono, passo e mentalità sarà, per chi scrive e racconta questo mondo, il vero problema del futuro prossimo.
Imparare a comunicare in modo nuovo sarà il problema dei cuochi, famosi e non.
Conquistare clienti più curiosi e meno schiavi di stereotipi, attenti alla materialità ma con meno moralismo di routine, sarà il problema per tutti dato che la crisi sta mettendo in chiaro quali solo le cose essenziali e quali no.

E andare a pranzare o cenare in compagnia, in pizzeria, enoteca, ristorante, tavola stellata, e ancora più su, è un'azione che ha a che fare col benessere fisico e mentale di ogni individuo e non con lo stomaco.

commenti 3

Direttore, la stima è immutata, la riconoscenza anche... ma non è che definire "è il bello della festa" l'invito dimenticato di qualche tuo collega sia un compiacimento maliziosamente vendicativo? ;-)

26 Mag 2010 | ore 09:21

Non è detto che perché apparteniamo allo stesso ordine mi faccia sentire collega di chi fa malamente il mestiere del giornalista.
Ho fatto molti errori ma sono sempre stato onesto e leale, mai avuto nulla a che fare con i marchettari, che nel settore sono tanti, troppi.
E spero che non arrivi qui qualcuno con fare stupito a parlare di accuse generiche.
Basta saper leggere ciò che viene pubblicato.

26 Mag 2010 | ore 10:38

Direttore
che meraviglia la freschezza di quello che scrivi.
Sei forse tu,con qualche annetto sulle spalle, il bambino che vedeva le nudità del Re?
Ma esisti veramente?
Ciao
Gallo

27 Mag 2010 | ore 08:21

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Pasta_sarde_1.jpg Pasta con le sarde

Eccola qui la pasta con le sarde, una di quelle ricette che tutti conoscono e nessuno...


ultimi commenti

ultimi post

29
Apr
Le formiche del Noma, i tortellini di Bottura, The50 Best e l'Italia che gufa - Renè RedzepiIn questo post si parlerà di...
28
Apr
Il gelato da F1 di Carapina è sbarcato a Roma - Carapina ha aperto la sua sede...
23
Apr
Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie - Con Gaetano Cappelli ci siamo visti...
14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
Pollo_arrosto_erbe.jpg Pollo arrosto alle erbe aromatiche

In momenti di crisi il pollo è un'ancora di salvezza perché anche i polli buoni esistono...


ultime letture

IMG_3446.jpg Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie

Con Gaetano Cappelli ci siamo visti da...


IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


Twitter
Friendfeed