30
Ago 2010
ore 17:12

Storie di cucina

< >

Valeria_Martinuzzi_1.jpg

Stavamo parlando con Ernesto Iaccarino nel giardino del Don Alfonso, dalla cucina è arrivata una giovane cuoca per fargli assaggiare una preparazione.
Alta, magra, carina, una stagista, ha detto Ernesto.
Così il giorno dopo sono andato in cucina per sentire la sua storia direttamente da lei, Valeria, vent'anni, da poco uscita dall'Istituto Alberghiero di Vittorio Veneto.
Lei è arrossita, non voleva farsi fotografare e gli altri cuochi, ovviamente, ridevano a la prendevano in giro.

Valeria_Ernesto.jpg

E' dovuto intervenire Ernesto e così mi ha detto che si era diplomata da poco e dopo lo stage al Don Alfonso in autunno sarebbe andata alle Calandre, a lavorare nella cucina di Massimiliano Alajmo, era già d'accordo.
- Due buonissimi indirizzi per iniziare bene la professione - ho detto.
- Quanti della tua scuola hanno scelto la professione - le ho chiesto
- Quasi nessuno -
- E tu, dopo gli stages cosa farai? -
- Dopo vorrei andare all'estero, due o tre anni per imparare bene la lingua e fare esperienza in cucina -
- Magari vai in America o addirittura in Australia - ho detto io.

Valeria_Martinuzzi_2.jpg

Ha sorriso e poi si è rimessa ha tagliare le melanzane, si occupa dell'antipasto e cura le rifiniture.
E' l'inizio della professione di cuoco, tanti sogni, tante speranze.
Lei è Valeria Martinuzzi, 20 anni, futura cuoca.

FOTO S. BONILLI

commenti 18

auguri valeria
ci farai sognare

30 Ago 2010 | ore 17:51

Good Luck Valeria. Se vuoi andare in Australia contattami :)

30 Ago 2010 | ore 18:03

Idee chiare la ragazza. Poi se trova uno come Stefano a consigliarla , il futuro è luminoso. In bocca al lupo , Valeria

30 Ago 2010 | ore 18:15

In bocca al lupo a Valeria!

30 Ago 2010 | ore 18:21

Auguri Valeria, hai scelto un mestiere duro e come donna te lo renderanno ancora più duro.
Non demordere mai, che di donne Chef in cucina c'è un gran bisogno.
La passione è tutto e con quella puoi fare davvero tanto.
Complimenti per l'ottimo inizio e per le idee chiare.

30 Ago 2010 | ore 18:26

:)

W le donne chef!

La conosce la signora chef che cucina a La Bomboniera a Civitavecchia? E' sarda. E' una famiglia intera. Il marito prende le ordinazioni e serve. La figlia è diventata somelier e l'altra aiuta lì.
Secondo me lei conduce proprio bene.
Ed è pure simpatica.

30 Ago 2010 | ore 20:04

dimenticavo.
ma LUI CHI E'??????????
;)

30 Ago 2010 | ore 20:05

E' scritto :-))
Lui è Ernesto Iaccarino

30 Ago 2010 | ore 21:03

Magari prima in Francia che in Australia.
In bocca al lupo

30 Ago 2010 | ore 23:05

Evviva! Il direttore ride. L'ho fatto ridere io!
:D

30 Ago 2010 | ore 23:12

grazie mille dell'articolo :).. non me lo aspettavo assolutamente!! comunque ringrazio i professori che un anno fa hanno organizzato lo stage mettendosi in contatto con il ristorante e la famiglia Iaccarino per aver accettato.
una bellissima esperienza,un'occasione d'oro che mi ha cresciuta professionalmente e a livello personale.
un abbraccio ai miei colleghi che mi sopportano tutti i giorni da 6 mesi ;) complimenti a voi!!!!

31 Ago 2010 | ore 02:05

Non ho capito una cosa.
Quelli che fanno l'alberghiero dopo cosa fanno? Visto che c'è scritto che quasi nessuno finisce in cucina...

31 Ago 2010 | ore 11:43

Complimenti a Valeria per l'energia e il bel sorriso. Ma concordo con Robiciattola...lui chi è!
e anche io vorrei sapere che fanno quelli che escono dall'alberghiero..

31 Ago 2010 | ore 12:32

Lui si chiama Ernesto Iaccarino, gerarchicamente è il capo di Valeria, è lo chef del Don Alfonso, ristorante e albergo tra i più famosi nel mondo, con una squadra di cucina di 16 cuochi e cuoche, giovani, alcuni già con un notevole curriculum.
Valeria è venuta qui per fare il suo prima stage, meglio non poteva capitare.

Gli alunni degli istituti alberghieri nella maggior parte dei casi una volta diplomati fanno tutto meno che lavorare nel settore e l'alberghiero può essere considerato per questo motivo, salvo eccezioni con nome e cognome, un vero e proprio "refugium peccatorum": quando non si sa cosa fare e dove iscriversi a scuola è, purtroppo, una delle prime scelte.
Noi, paese nel quale il turismo è voce importantissima della bilancia dei pagamenti, paese turistico per eccellenza non abbiamo scuole e corsi universitari di eccellenza per preparare gli operatori del settore salve, come al solito, poche eccezioni.

31 Ago 2010 | ore 12:45

Daje forte Vale!
Come mi disse un grande modenese che in cucina "ci sa fare": "vivi la vita come un sogno!"
Buona fortuna!

-Lorenzo-

31 Ago 2010 | ore 13:03

poverina, fosse stata lei l'autrice di quell'antipasto di peperoni?? :-)

www.lucianopignataro.it

si si scherza eh..

31 Ago 2010 | ore 13:10

"La passione, non il desiderio, trasforma i sogni in realtà."

Brava Valeria, i sogni e le speranze non bastano, tu sei giustamente passata all'azione!

31 Ago 2010 | ore 16:59

questa ragazza era in classe con me..e merita tutta la fortuna di questo mondo..è brava,ha ottime qualità ed è tenace nelle sue scelte!!!
auguri vale!!!
con tutta la mia stima...

31 Ago 2010 | ore 18:53

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Pasta_sarde_1.jpg Pasta con le sarde

Eccola qui la pasta con le sarde, una di quelle ricette che tutti conoscono e nessuno...


ultimi commenti

ultimi post

29
Apr
Le formiche del Noma, i tortellini di Bottura, The50 Best e l'Italia che gufa - Renè RedzepiIn questo post si parlerà di...
28
Apr
Il gelato da F1 di Carapina è sbarcato a Roma - Carapina ha aperto la sua sede...
23
Apr
Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie - Con Gaetano Cappelli ci siamo visti...
14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
Pollo_arrosto_erbe.jpg Pollo arrosto alle erbe aromatiche

In momenti di crisi il pollo è un'ancora di salvezza perché anche i polli buoni esistono...


ultime letture

IMG_3446.jpg Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie

Con Gaetano Cappelli ci siamo visti da...


IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


Twitter
Friendfeed