21
Ott 2010
ore 18:11

Chiocciola e lode

< >

Salone_del_Gusto_2010_1.jpg

Il Ministro dell'Agricoltura ha inaugurato al Lingotto di Torino il Salone del gusto 2010, nel pomeriggio è stato inaugurato Terra Madre mentre ieri era stata presentata Slow Wine, 1216 pagine e 1850 aziende recensite, la guida del vino che Slow Food ha pubblicato dopo il suo divorzio dal Gambero Rosso.

Salone_del_Gusto_2010_2.jpg

Torino per cinque giorni sarà il punto di riferimento per il mondo del cibo in tutte le sue sfaccettature, da quella godereccia fino a quella politica, economica ed ecologica dei contadini di Terra Madre.

Salone_del_Gusto_2010_3.jpg

A Venaria Reale, alle porte di Torino, nella reggia restaurata in modo perfetto, c'è stata la degustazione dei vini delle 160 aziende che hanno avuto la chiocciola, le aziende, cioè, che sono piaciute in modo particolare a Slow Food per come interpretano i valori organolettici, territoriali, ambientali e identitari in sintonia con l'associazione.
Nella guida le aziende che hanno avuto la chiocciola sono riconoscibili oltre che per l'emblema per il fatto che sono segnalate su un'intera pagina.
E così si è creata una gerarchia, ci sono stati i primi mugugni perché si è subito capito che questa è una classifica importante e chi non c'era non ha gradito.

Salone_del_Gusto_2010_4.jpg
Elisabetta Foradori

Petrini nel suo discorso di saluto e i curatori, Giavedoni e Gariglio, nella loro introduzione si sono sforzati di dire che non ci sono più voti, classifiche, esami da fare.
Gli allievi-produttori presenti in sala hanno applaudito e poi sono corsi a leggere chi c'era e chi non c'era.
Insomma, la chiocciola, emblema di Slow Food, come massimo voto, per alcuni una bestemmia, per il mondo del vino e per i lettori maliziosi la nuova realtà.

Grigliatti che degusta e a destra Dan Lerner
Salone_del_Gusto_2010_5.jpg
Gli effetti euforizzanti del vino

Girando per il Salone si vedono volti noti, il produttore siciliano alle prese col cellulare, la grande capa dell'organizzazione attaccata al telefono, gente che mangia, beve, compra, fa la fila, partecipa ai laboratori del gusto in un Salone già gremito fin dall'apertura.

Salone_del_Gusto_2010_6.jpg
In alto Maura Biancotto, sotto a sinistra Salvatore Geraci - Faro Palari e a destra Viaggiatore Gourmet

E domani è il secondo giorno, direbbe Rossella socia Slow.

FOTO S. BONILLI

commenti 4

A me i voti piacciono perché servono come bussola anche se non li prendo come vangelo.
La chiocciola per me è un voto.

22 Ott 2010 | ore 09:52

Sono stata al salone e c'è tantissima gente, una grande confusione però bello per una appassionata di cibo

22 Ott 2010 | ore 16:58

da Facebook da parte di Maurizio Fava: discorso di Carlo Petrini ai giovani vignaioli del Salone del Gusto. Venerdi 22 ottobre 2010.
COPIATO PARI PARI, Identico alla versione originale, di Stefano Zamagni, pubblicata su Economia e Comunione nel 2009.
La crisi di senso dell’economia
www.edc-online.org
Edc - Economia de Comunhão, um novo estilo de agir económico
39 minuti fa · Commenta · Mi piaceNon mi piace più · Condividi

*
*
*
o
Maurizio Fava dice anche: Stefano Zamagni è consulente del PAPA e di Berlusconi...
http://it.wikipedia.org/wiki/Stefano_Zamagni
Qui l'articolo in oggetto:
http://www.edc-online.org/it/pubblicazioni/notiziario-edc/n-30/857-la-crisi-di-senso-delleconomia.html

23 Ott 2010 | ore 15:33

chi di plagio ferisce di plagio perisce.cfr belfagor 31 03 1996

25 Ott 2010 | ore 07:42

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Risotto_barbera.jpg Risotto alla barbera

Il cielo è più grigio e la temperatura è calata, è tempo di piatti caldi e...


ultimi commenti

  • Matteo M. D. - Le microspie possono installarle tranquillamente anche di giorno, è...
  • Stefano Bonilli - Io non uso mai la logica lombrosiana e quindi...
  • Ambrogio - Perdonate ma davvero credete a queste affermazioni? Non vi...
  • Stefano Bonilli - Sarebbe interessante capire come fanno polizia, carabinieri e guardia...
  • annalisa barbagli - Ma i ristoratori sono d'accordo? Sennò come sarebbe possibile...
  • Tristano - Credo che molti ristoratori romani siano in imbarazzo, penso...

ultimi post

14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
26
Mar
San Carlo olet? - Non è uno spot pubblicitario ma...
25
Mar
Car sharing alla romana, quasi un'amatriciana - Dal 2008 io non possiedo un'automobile,...
21
Mar
Eataly Smeraldo, Milano vicino all'Europa - Sono stato a visitare Eataly Smeraldo...
Pici_1.jpg Pici con le briciole

Dopo tanto sud torniamo nell'Italia Centrale, in Toscana, per raccontare una bella ricetta semplice e popolare,...


ultime letture

IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


IMG_0522.jpg Gianni Brera, il grande padano

Ho ripreso in mano La pacciada, il...


Twitter
Friendfeed