31
Ott 2010
ore 09:44

Ora legale addio: a spasso per Roma alle 7 del mattino

< >

Roma_ora_solare_1.jpg

La mattina di domenica 28 marzo 2010, quando è entrata in vigore l'ora legale - lancette degli orologi avanti un'ora - ho fatto un giro per il centro di Roma e mi sono ripromesso di fare lo stesso giro quando l'ora legale finiva.
E così questa mattina, 31 ottobre 2010, alle 8 del mattino, che in realtà erano le 7 perché le lancette dell'orologio sono state riportate indietro di un'ora, ho camminato per le strade del centro deserte come tutte le domeniche mattina alle 7, anche se per tutti noi sono più le 8 del mattino che le 7, siamo ancora con l'ora legale come sonno e come abitudini.
Inizia a piovere leggermente.

Roma_ora_solare_2.jpg

L'orologio di via Arenula segna ovviamente le 8 ma, come capite, è l'ora di ieri e alla fermata degli autobus che vanno a Termini, di solito affollata, c'è una sola persona.

Roma_ora_solare_3.jpg

Cielo coperto, niente traffico, solo le edicole sono aperte e con le luci accese.
La Feltrinelli di Piazza Argentina, seconda libreria italiana per fatturato, è chiusa, aprirà alle 10, fosse stato ieri le 11, si vabbè avete capito, come sempre i primi giorni è un bel incasinamento.
Anche la fermata Argentina degli autobus che vanno verso il Vaticano, affollata a ogni ora, è deserta.

Roma_ora_solare_4.jpg

Cammino per Corso Vittorio e Corso Rinascimento, poi a destra per via dei Baullari e trovo un'altra edicola aperta, quella di Campo dei Fiori.
Oggi nella piazza, sotto la statua di Giordano Bruno - Dio l'abbia in gloria - non c'è mercato ma le bancarelle della domenica cominciano a prendere posizione.

Roma_ora_solare_5.jpg

Tra un po' apriranno i bar e i vicoli si animeranno ma non è una giornata da lettura dei giornali seduti al sole, oggi le brutte notizie me le gusto a casa, con il sottofondo della Rapsodia in blu e Concerto in F eseguita da Stefano Bollani al piano, direttore Riccardo Chailly.
La prossima ora legale, domenica 27 marzo 2011 - lancette dell'orologio avanti un'ora - vedremo se piove o c'è il sole, se si vota o c'è un altro governo e se la Lazio è ancora prima.
Dei miei amici con un forno e un ristorante ne sarebbero molto contenti...

FOTO S. BONILLI

commenti 8

ficoooo come al solito direttore, un bel modo di raccontare il cambio di stagione

31 Ott 2010 | ore 12:14

Non vedo l'ora che arrivi il 27 marzo 2011 perché odio il freddo, perché vorrei capire se si vota o no e perché spero che la Lazio non sia più prima.

31 Ott 2010 | ore 12:50

ma la domenica non usa pubblicare cose nuove, c'è pochissima gente che guarda internet

31 Ott 2010 | ore 17:00

Però il passaggio dall'ora legale all'orario invernale avveniva oggi e quindi...

31 Ott 2010 | ore 17:05

Direttore, ogni tanto la faccio anch'io questa passeggiata mattutina ma vengo sempre preceduto dai banchettari a campo de' fiori e, per questo, non riesco mai a sentirmi padrone di un'alba urbana.

01 Nov 2010 | ore 00:09

....va bene tutto, ma la lazio prima no!!! a tutto c'e' un limite e i suoi amici col forno se ne facciano una ragione!

01 Nov 2010 | ore 12:12

invece e' bellissimo trovare un post di domenica mattina...il fatto che la gente guardi internet solo nei feriali vuol dire una sola cosa: che lo fa al lavoro e non va mica tanto bene!

01 Nov 2010 | ore 19:46

Momenti sempre più rari, quasi unici, in questa città iper-caotica.

02 Nov 2010 | ore 13:48

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Risotto_barbera.jpg Risotto alla barbera

Il cielo è più grigio e la temperatura è calata, è tempo di piatti caldi e...


ultimi commenti

  • Matteo M. D. - Le microspie possono installarle tranquillamente anche di giorno, è...
  • Stefano Bonilli - Io non uso mai la logica lombrosiana e quindi...
  • Ambrogio - Perdonate ma davvero credete a queste affermazioni? Non vi...
  • Stefano Bonilli - Sarebbe interessante capire come fanno polizia, carabinieri e guardia...
  • annalisa barbagli - Ma i ristoratori sono d'accordo? Sennò come sarebbe possibile...
  • Tristano - Credo che molti ristoratori romani siano in imbarazzo, penso...

ultimi post

14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
26
Mar
San Carlo olet? - Non è uno spot pubblicitario ma...
25
Mar
Car sharing alla romana, quasi un'amatriciana - Dal 2008 io non possiedo un'automobile,...
21
Mar
Eataly Smeraldo, Milano vicino all'Europa - Sono stato a visitare Eataly Smeraldo...
Pici_1.jpg Pici con le briciole

Dopo tanto sud torniamo nell'Italia Centrale, in Toscana, per raccontare una bella ricetta semplice e popolare,...


ultime letture

IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


IMG_0522.jpg Gianni Brera, il grande padano

Ho ripreso in mano La pacciada, il...


Twitter
Friendfeed