16
Apr 2011
ore 00:21

The World's 50 Best 2011

< >

IMG_3714.jpg

Si va a Londra per i 50 Best, la classifica che molti snobbano ma che ormai è diventata planetaria e influente grazie alla potenza mediatica della San Pellegrino, che sponsorizza la manifestazione.
Si va a Londra per vedere come andranno gli italiani, magari Bottura dal sesto posto salirà al quarto o al terzo e Cracco tornerà nei primi 50 ristoranti del mondo.
E' un appuntamento importante perché si incontrano i più grandi cuochi del mondo, i giornalisti di food di tutte le nazioni e da lo scorso anno anche i più importanti autori di blog gastronomici.
Le previsioni sono un esercizio inutile, lunedì 18 alle 20 incomincerà il conto alla rovescia, dal numero 50 al numero 1, che lo scorso anno è stato il ristorante Noma guidato dallo chef Renè Redzepi.
E si va a Londra anche per vedere cosa c'è di nuovo e di buono.

commenti 11

chissà che bontà..................

16 Apr 2011 | ore 02:25

Ma lei viaggia sempre, bello poter andare a Londra per questa manifestazione.

16 Apr 2011 | ore 09:09

Giusto per non dimenticarci di noi donne...:-) http://www.theworlds50best.com/awards/best-female-chef

16 Apr 2011 | ore 12:03

Simpatica manifestazione, priva però di una pur minima valenza se non quella pubblicitaria.
Come d'altronde ci si può aspettare da una manifestazione che mette in "tenzone" grandi professionisti estrapolando la sola fase tecnica della loro arte, da tutta una serie di aspetti che coinvolgono i nostri sensi di fronte ad una loro creazione.

16 Apr 2011 | ore 13:44

A proposito di previsioni, anche Maga Mago' ha detto la sua su 'Omerta' a' la francaise'
www.slate.fr

16 Apr 2011 | ore 15:20

Ecco uno che ci spiega come va la vita :-((

16 Apr 2011 | ore 19:25

Grande Andy!

17 Apr 2011 | ore 10:51

da provare ovviamente Dinner di Blumenthal. Con le sue conoscenze un tavolo dovrebbe trovarlo, dato che la prenotazione è a tre mesi in questo momento...

17 Apr 2011 | ore 14:48

Ci son stato venerdi' sera , se ne parlera' molto

17 Apr 2011 | ore 18:42

Trovato qualcosa di nuovo e/o di buono a Londra?
Questo fine settimana sarò a Londra e un suo consiglio è sempre più prezioso di tutte le guide!

21 Apr 2011 | ore 10:08

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Risotto_barbera.jpg Risotto alla barbera

Il cielo è più grigio e la temperatura è calata, è tempo di piatti caldi e...


ultimi commenti

  • Alessandro - Lo stato italiano dovrebbe finanziare le banche ancor piu'...
  • piermiga - Quando Antonella entrò nel camerino lui era seduto e...
  • Raffaele - Mi tocca essere d'accordo con Gumbo Chicken!!!...
  • Roberto Bentivegna - :( Non più tardi di qualche mese fa ti...
  • gumbo chicken - Vista l'insensibilità del commento di Tristano - che condanna...
  • Tristano - Che strana gente è quella che si occupa di...

ultimi post

20
Gen
Una rosa bianca per il Maestro Abbado - Foto ANSAE' morto alle 8,30 del...
18
Gen
Prendere esempio da Ducasse? No, l'esempio sono i fratelli Roca - Avevano già le tre stelle Michelin...
16
Gen
Fool racconta l'Italia del cibo. Un po' come te l'aspetti, ma anche no - E' uscito Fool n. 4 dedicato...
14
Gen
La grande bellezza di Roma che piace agli stranieri e non agli italiani - La grande bellezza è un bel...
09
Gen
Aprire è un po' morire - Lo sai che Piripicchio ha aperto...
07
Gen
Spaghetti alla bolognese made in New Zealand - Venti giorni senza cucina italiana a...
04
Gen
15 giorni da Valerio M. Visintin senza passamontagna, occhiali e guanti neri - Lo sognavo da tempo ma in Italia...
04
Gen
Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina - Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli...
Pici_1.jpg Pici con le briciole

Dopo tanto sud torniamo nell'Italia Centrale, in Toscana, per raccontare una bella ricetta semplice e popolare,...


ultime letture

IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


IMG_0522.jpg Gianni Brera, il grande padano

Ho ripreso in mano La pacciada, il...


Twitter
Friendfeed