20
Giu 2011
ore 18:23

Solstizio d'estate, il giorno più lungo dell'anno

< >

IMG_7200.jpg

Alle 19,15 del 21 giugno inizia l'estate.
E' il giorno più lungo dell'anno e fin da quando ero piccolo questa data mi ha affascinato.
Un 21 giugno di tanti anni fa ho guardato il cielo, erano le nove di sera e la luce era ancora tanta, e ho pensato che mi sarei voluto ricordare quel giorno ad ogni solstizio.
E anche quest'anno guarderò il tramonto con piacere e nostalgia.
Devo scegliere il vino col quale trascorrere la fine della giornata.
Mi piace ricordare, mi piace trascorrere questi momenti.


Foto S. Bonilli

commenti 19

Molto bella la foto. Ogni anno mi viene in mente che i solstizi si avvicinano sempre di più. Però è vero, il ricordo è piacevole. Specialmente se aiutato da una buona bottiglia e davanti ad uno spettacolo così. Buon 21 Giugno!

20 Giu 2011 | ore 19:21

anch'io ho sempre amato il solstizio d'estate. la luce, già oggi, ha qualcosa di magico e speciale. e domani sarà ancora più fulgida e (quasi) interminabile.

20 Giu 2011 | ore 19:22

Fior d'uva di Marisa Cuomo?

20 Giu 2011 | ore 19:52

Furore bianco!

20 Giu 2011 | ore 20:23

Si, berrò italiano anche se alcuni bianchi d'oltralpe mi fanno impazzire e senza rovinarmi finanziariamente.
Per € 11 ecco un eccezionale Schloss Lieser 2010 Riesling Troken Mosel, se qualcuno ha di meglio?

20 Giu 2011 | ore 21:39

Villa Diamante, fiano 2008 vigna della congregazione

20 Giu 2011 | ore 23:08

Direttore: questa volta è davvero commovente

21 Giu 2011 | ore 00:38

Non posso che suggerire un Gewürztraminer Nussbaumer che non dovrebbe mancare in casa Bonilli ;-)

21 Giu 2011 | ore 00:41

stanotte tornando da lavoro sono rimasto incantato dallo spettacolo della luna
e chi come me è cresciuto sul mare è sempre legato al solstizio d'estate.
domani sera guarderò il cielo con la solita ammirazione per il creato, e l'indomani officeremo l'evento al mare con mio figlio.
buon solstizio a tutti voi

ps ottimo il villa diamante

21 Giu 2011 | ore 01:11

Giorno magico, e' vero, e anche per me legato al mare del versante ovest dell'Italia, che a volte offre tramonti struggenti.

Ma la foto dove e' presa?

PS: gewurtztraminer, ma ho troppa consapevolezza dei miei limiti per suggerire annata e produttore ;-)

21 Giu 2011 | ore 08:03

Indubbiamente ottima scelta, ma da sciovinista quale sono mi limiterò ad una bottiglia di Terre Alte di Livio Felluga, che amo molto. E intanto i pensieri corrono, e finchè c'è luce forse la gazza che abita nella siepe mi terrà compagnia, saltellando incuriosita.

21 Giu 2011 | ore 08:24

La foto ritrae il tramonto a Goa questo febbraio.
Uno spettacolo da togliere il fiato camminando lungo una spiaggia sabbiosa di una trentina di chilometri, tra il mare e le palme.

21 Giu 2011 | ore 09:53

Stefano, anche a me questa giornata, la sua durata, la luce ha sempre affascinato. Ogni anno attendo con trepidazione il 21 Giugno.
Per brindare suggerirei Rosacherosanonsei (Uve Nebbiolo/Syrah) Azienda Favaro. Di un tenue colore rosa, per ricordare il tramonto.

21 Giu 2011 | ore 10:35

l'excellence gris del domaine de montcalm, non foss'altro per la rammemorante consonanza di colore.

21 Giu 2011 | ore 11:58

Con questa temperatura...un kabinett della Mosella e davanti un bel tramonto...
Basta poco per stare bene!
Raf

21 Giu 2011 | ore 13:28

Mi è concesso un OT?

ma la collana cucinare insieme che fine ha fatto? Dovevano essere 20 volumi ma ne sono usciti solo otto,e da mesi tutto tace.
Notizie a riguardo?

Grazie.

21 Giu 2011 | ore 18:53

Eh già è facile essere poetici se ti trovi su una spiaggia così (esiste l'emoticon per esprimere invidia?)

21 Giu 2011 | ore 23:04

Il 6 luglio escono due volumi e a ottobre altri due.

22 Giu 2011 | ore 00:34

Evviva!

22 Giu 2011 | ore 20:23

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Pasta_sarde_1.jpg Pasta con le sarde

Eccola qui la pasta con le sarde, una di quelle ricette che tutti conoscono e nessuno...


ultimi commenti

ultimi post

29
Apr
Le formiche del Noma, i tortellini di Bottura, The50 Best e l'Italia che gufa - Renè RedzepiIn questo post si parlerà di...
28
Apr
Il gelato da F1 di Carapina è sbarcato a Roma - Carapina ha aperto la sua sede...
23
Apr
Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie - Con Gaetano Cappelli ci siamo visti...
14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
Pollo_arrosto_erbe.jpg Pollo arrosto alle erbe aromatiche

In momenti di crisi il pollo è un'ancora di salvezza perché anche i polli buoni esistono...


ultime letture

IMG_3446.jpg Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie

Con Gaetano Cappelli ci siamo visti da...


IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


Twitter
Friendfeed