06
Lug 2011
ore 17:25

Dolci e Conserve, due libri da leccarsi i baffi

< >

Granita_caffe_1.jpg

Molti lettori mi hanno scritto in questi mesi per sapere quando sarebbero usciti i nuovi volumi della collana Cucinare insieme.
Eccoli qui - le copertine le trovate a lato e alla fine dell'articolo - i due nuovi nati, Dolci al cucchiaio e gelati è un titolo più che mai attuale, l'altro è un libro dedicato a chi fa ancora in casa Conserve di frutta e verdura.
Sono opera della solita piccola squadra di lavoro con Annalisa Barbagli dedicata alle ricette e in cucina, Stefania Barzini alle ricerche storiche, Gaia Giordano che cucina i piatti per il set fotografico, Federica Mensurati food stylist e Paolo della Corte e la sua Nikon.
Poi il tutto viene impaginato da Fabio Cremonesi.
La novità a questo punto della collana è la nascita del sito cucinareinsieme.it dove si troveranno i filmati di tutti i Dvd fin qui usciti e i filmati di questi due nuovi libri, che costano € 14,90 invece di € 19, e sono senza Dvd perché i 10 filmati di Dolci al cucchiaio e i 10 di Conserve sono visibili sul Web.
Chi acquista i libri online li paga € 11,92
E adesso godetevi due buoni assaggi delle 70 ricette (35 + 35) che troverete in libreria. 

granita di caffè con panna
Preparare uno sciroppo facendo bollire per pochi minuti 100 ml d'acqua con 50 g di zucchero (di più o di meno secondo il gusto). Fuori dal fuoco aggiunger allo sciroppo 100 ml di caffè ristretto e un cucchiaio di liquore al caffè (facoltativo), mescolare e lasciare ben raffreddare prima di versare la miscela in un contenitore di metallo di dimensioni tali che il liquido abbia 2-3 cm di profondità.
Mettere il contenitore nel freezer e dopo circa un'ora, quando si sarà formato un velo spesso di ghiaccio, mescolare con una forchetta tenuta in verticale e rimettere il contenitore nel freezer.

Granita_caffe_2.jpg

Ripetere l'operazione altre 2 o 3 volte, a distanza di mezz'ora cercando sempre di rompere e sminuzzare bene i cristalli di ghiaccio, fino a quando la granita raggiunge la consistenza tipica.
Raffreddare 2 bicchieri in frigorifero per una mezz'ora. Montare a neve ferma 100 ml di panna fresca e metterne un cucchiaio sul fondo dei bicchieri, riempirli con la granita e completare con un ciuffo di panna.

Ketchup_1.jpg

ketchup home made
Lavare 2 chili di pomodori da salsa ben maturi, dividerli e metà rompendoli con le mani e raccoglierli in una casseruola a fondo pesante. Coprire e mettere la casseruola sul fuoco con la fiamma a metà altezza. Far cuocere per poco più di 10 minuti fino a quando si sarà depositata abbondante acqua di vegetazione sul fondo. Versare tutto nel colapasta e lasciar sgocciolare i pomodori per una decina di minuti.
Lavare una costa di sedano completa di foglie, piegarla in quattro e legarla con diversi giri di spago. Mettere al centro di un quadrato di garza: 5 grani di pepe di Giamaica*, 5 chiodi di garofano, 3 cm di stacca di cannella, 10 grani di pepe, una foglia di alloro sminuzzata e un pezzetto di macis*, poi chiudere a sacchettino con uno spago.

Ketchup_2.jpg

Dopo aver tirato via la pelle, rimettere i pomodori nella casseruola con una cipolla tritata, uno spicchio d'aglio a pezzetti, un peperoncino sminuzzato e la costa di sedano. Cuocere senza coperchio, con la fiamma al minimo per 40 minuti, poi eliminare il sedano e passare il tutto al passaverdure con il disco fine.
Versare il passato nella casseruola e unire 150 g di zucchero Demerara e il sacchettino con le spezie e far cuocere dolcemente per una mezz'ora, mescolando spesso fino a quando il passato diventa molto denso. A questo punto aggiungere 100 ml di aceto di mele e ½ cucchiaino di sale e cuocere ancora, sempre a fuoco basso, per 10 minuti prima di versare la salsa bollente in 4 barattolini da 125 ml, sterilizzati e scaldati. Mettere i coperchi e aspettare almeno una settimana prima di consumare il ketchup che si conserva bene per alcuni mesi.

Ketchup_3.jpg

* macis
È il rivestimento, simile a una retìna di colore giallo arancio, del guscio della noce moscata che, a dispetto del nome italiano, non è una noce ma un seme, cioè il nòcciolo di un frutto tropicale, simile a una piccola pesca. Ha un aroma, che ricorda il pepe e la cannella, simile a quello della noce moscata ma più discreto e delicato. Data la sua forma, non si può ovviamente grattugiare ma solo tritare o pestare.


Copertina_Dolci.jpgDolci al cucchiaio e Gelati
Collana: Cucinare Insieme
Editore: Giunti
CM: 54771T
ISBN - EAN: 9788809766884
Pagine: 160
Formato cm: 19 x 22,5
Legatura: Brossura con bandelle
€ 14,90 in libreria
€ 11,92 on line -20%





Copertina_Conserve.jpgConserve di frutta e verdure
Collana: Cucinare Insieme
Editore: Giunti
CM: 52094S
ISBN - EAN: 9788809748439
Pagine: 160
Formato cm: 19 x 22,5
Legatura: Brossura con bandelle
€ 14,90 in libreria
€ 11,92 on line -20%



FOTO DI PAOLO DELLA CORTE

commenti 7

Benissimo! Mi piace l'idea del sito con i filmati delle ricette.
Finora tenevo i DVD in una casa e i libri nell'altra, così e' ancora piu' comodo.
Per le ricette Barbagli io mi affido completamente, e devo avere il libro o DVD come guida, e sempre con risultati ottimi :)
Corro a ordinare! E grazie a tutto il gruppo :))

06 Lug 2011 | ore 18:29

Le ricette della Barbagli per me sono un must e appena saranno in libreria comprerò anche questi due libri.

06 Lug 2011 | ore 23:33

Siete proprio bravi e che belle copertine, vado in libreria a fare acquisti

07 Lug 2011 | ore 11:38

ottimo. lo comprerò. in cambio: consigli mangerecci importanti per Lucca? assaggiata anni fa la Buca di Sant'Antonio.

07 Lug 2011 | ore 19:41

Chiedere consigli a un veronese/bolognese/romano su dove mangiare a Lucca ? nooooooo ! sto scherzando, naturalmente: i consigli di S.Bo sono utili pure per l'Amazzonia :-)

Oltre a GranoSalis, consigliabile ma un po' in calo sul servizio, un buon indirizzo è Vino e Convivio, in periferia http://www.vinoeconvivio.com/products.asp?lang=it

08 Lug 2011 | ore 16:07

Attenzione, mentre i libri sono già in vendita, il sito non funziona ancora per problemi tecnici.
Scusate e portate pazienza anche, se, come ha scritto un lettore, il web deve essere pronto subito e non dopo.

08 Lug 2011 | ore 22:06

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Pasta_sarde_1.jpg Pasta con le sarde

Eccola qui la pasta con le sarde, una di quelle ricette che tutti conoscono e nessuno...


ultimi commenti

ultimi post

29
Apr
Le formiche del Noma, i tortellini di Bottura, The50 Best e l'Italia che gufa - Renè RedzepiIn questo post si parlerà di...
28
Apr
Il gelato da F1 di Carapina è sbarcato a Roma - Carapina ha aperto la sua sede...
23
Apr
Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie - Con Gaetano Cappelli ci siamo visti...
14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
Pollo_arrosto_erbe.jpg Pollo arrosto alle erbe aromatiche

In momenti di crisi il pollo è un'ancora di salvezza perché anche i polli buoni esistono...


ultime letture

IMG_3446.jpg Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie

Con Gaetano Cappelli ci siamo visti da...


IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


Twitter
Friendfeed