31
Gen 2012
ore 10:57

Scontrino fiscale

< >

images.jpg

Si, sta accadendo.
A Roma tutti quelli che non mi davano lo scontrino oggi me lo danno, al bar di Campo dei Fiori, che da anni non li dà, ai bar di Piazzale Flaminio, alla stazione.
Sarà un'epidemia temporanea?

commenti 18

Ergo prima non lo chiedevi...

31 Gen 2012 | ore 11:59

Ergo prima per averlo dovevo sempre chiederlo, si vede che non conosci i bar di Roma

31 Gen 2012 | ore 12:49

Sì noto anche io questa epidemia! Purchè non rimanga un semplice male di stagione!
Però mi chiedo come mai questa pressione da parte della finanza non c'era prima! Non mi dite che il governo ha dato nuovi strumenti per incrociare dati di diversi DB e questi sono i risultati che non ci credo. Magari ce ne saranno e soprattutto me lo auguro ma non così presto!

31 Gen 2012 | ore 12:56

perché il governo precedente giustificava e spesso legittimava l'evasione fiscale, rappresentandola non come un furto ai danni della collettività, quale effettivamente è, ma come una intollerabile vessazione statalista a danno della libertà d'impresa e del paese che produce. Difficilmente si rilasciano scontrini quando il capo del governo definisce il prelievo fiscale come "mettere le mani nelle tasche degli italiani".

31 Gen 2012 | ore 14:56

magari, caro Papero, cambiasse qualcosa. Ma, a giudicare dalla nostra visita di ieri a Testaccio, il preconto è ancora la norma...
http://www.puntarellarossa.it/2012/01/31/il-preconto-di-angelina-a-testaccio/

31 Gen 2012 | ore 16:32

Sono d'accordo con Lidia. Non dimentichiamoci inoltre che rappresentati della Lega Nord bruciarono i registri contabili se non erro davanti alle caserme della Gdf.

31 Gen 2012 | ore 20:54

è incredibile! persino a Palermo cominciano a farlo senza ancora essere alla cassa.
Persino il panificio che prima non lo dava nemmeno chiedendolo, stasera in cartoleria per 50 centesimi di cartoncini acquistato. A me pare di essere, finalmente, in un paese (quasi) civile. Pazienza se per esserlo ci voleva il governo Monti, ma per questo sono più che contento. Le tasse bisogna pagarle, tutti ed a partire dallo scontrino.

31 Gen 2012 | ore 22:21

@Lidia - Ma perché confondere il "prelievo fiscale" inteso dal governo precedente con fare gli scontrini fiscali (vanno sempre, dico sempre fatti).Il "mettere le mani nelle tasche degli italiani" si intende pagare tantissime tasse, mi pareva così ovvio!!!
Luisa

01 Feb 2012 | ore 14:57

la confusione non è mia, credo. Più scontrini batti, più tasse paghi, infatti. Se il governo definisce furto il prelievo fiscale, si è incoraggiati ad evadere. Mi pare così ovvio ^^

01 Feb 2012 | ore 16:23

No, semplici miracoli della tecnica prestata alla politica.
Deo Gratias!

Ad Majora

01 Feb 2012 | ore 16:24

Non riduciamo tutto al periodo del precedente governo! Perchè l'evasione fiscale non c'era anche prima? Chiediamoci invece perchè i controlli ora vengono fatti in questo modo e prima no! Non so quale sia il motivo ma a me sembra una cosa anomala.

01 Feb 2012 | ore 17:28

Basta con la guerra tra poveri. E' solo fumo negli occhi per non farci pensare al perche' si pagano le tasse, cosa sono e da chi e' stato creato il debito pubblico in un paese come il nostro senza moneta sovrana.
Bisogna dividere i grandi evasori , dai piccoli evasori.
"Ecco le cifre totali evase per "categorie" di evasione:

1) L'economia criminale (mafia e malavita). 78,2 miliardi di euro l'anno.

2) Big company (le grandi aziende). 38 miliardi di euro l'anno.

3) L'economia sommersa (extracomunitari e doppio lavoro). 34,3 miliardi di euro l'anno.

4) Le società di capitali (spa e srl). 22,4 miliardi di euro l'anno.

5) Autonomi e piccole imprese (idraulico e parrucchiera). 8,2 miliardi di euro l'anno." (analisi di Blogo)

Se insomma si riuscisse a far pagare le tasse a proprio tutti i "piccoli", si recupererebbe neanche il 5% del totale nazionale. Quindi richiedere lo scontrino rimane sempre giusto ma non vale un post , utilizziamo il nostro tempo a capire gli argomenti sopra.
Stiamo sotto un attacco finanziario senza precedenti e ci preoccupiamo di chi deve pagare questa pena, accettandola e dandola gia' per scontata .

01 Feb 2012 | ore 18:57

Il mio parrucchiere per vent'anni non mi ha mai fatto una r.f., ora me la fa (quasi) sempre, anche se scrive che ho usufruito solo di una "pettinata" ;-)

01 Feb 2012 | ore 23:56

mio figlio tredicnne oggi ha tagliato i capelli (andandoci da solo) ed indovina un pò? ricevuta fiscale!! non l ' avevano mai fatta!!
io spero che continui cosi per sempre.
Io sono un semplice impiegato e le tasse le prelevano automaticamente, perchè il falso dentista non deve fare nessun ricevuta e va in giro in suv? sapete quanti c ne sono in giro? non ne avete idea....
e perchè devo pagare io la previdenza ( poca o molta, buona o non buona) a loro che non pagano le tasse? ma smettiamola.

02 Feb 2012 | ore 21:51

Non puoi passare la vita a chiedere scontrini. Dovrebbe essere prevista nel caso di mancato rilascio dello scontrino la chiusura dell'attività commerciale per nn giorni.

03 Feb 2012 | ore 20:01

resta da capire come facciano a rientrare negli studi di settore visto che a bologna hai il 10% di margine , sopra sei accertato e mazziato ,garantisco !!!!

02 Mar 2012 | ore 14:15

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Pasta_sarde_1.jpg Pasta con le sarde

Eccola qui la pasta con le sarde, una di quelle ricette che tutti conoscono e nessuno...


ultimi commenti

ultimi post

29
Apr
Le formiche del Noma, i tortellini di Bottura, The50 Best e l'Italia che gufa - Renè RedzepiIn questo post si parlerà di...
28
Apr
Il gelato da F1 di Carapina è sbarcato a Roma - Carapina ha aperto la sua sede...
23
Apr
Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie - Con Gaetano Cappelli ci siamo visti...
14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
Pollo_arrosto_erbe.jpg Pollo arrosto alle erbe aromatiche

In momenti di crisi il pollo è un'ancora di salvezza perché anche i polli buoni esistono...


ultime letture

IMG_3446.jpg Cappelli, un romanziere che ama l'Aglianico, i paccheri e le frattaglie

Con Gaetano Cappelli ci siamo visti da...


IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


Twitter
Friendfeed