13
Giu 2012
ore 16:17

Lunedì 18 giugno si va a Bologna

< >

IMG_0831.jpg
Marcello Leoni

Lunedì 18 giugno vado a Bologna perché bisogna aiutare i ristoratori emiliani colpiti dal terremoto.
Ci sarà una giornata di solidarietà dalle 11 del mattino fino a notte nel quartiere Fiera di Bologna, presso il Ristorante Leoni e l'Osteria di Porta Europa, per aiutare i ristoratori emiliani che hanno avuto il locale danneggiato e chiuso causa terremoto.
I ristoranti danneggiati sono:

Gianni D’Amato – Il Rigoletto - Reggiolo
Giovanna Guidetti – Osteria La Fefa - Finale Emilia
Alessandra Buriani – Buriani - Pieve Di Cento
Adriana Biondi – Trattoria la Rosa - S.Agostino Ferrara
Pier Luigi di Diego - Il Dongiovanni - Ferrara



Hanno dato la loro adesione a questa giornata i principali cuochi emiliani che vengono a Bologna, al Ristorante Leoni, per una concreta solidarietà.

Igles Corelli - Ristorante Atman – Pescia PT
Massimo Bottura - La Francescana – Modena
Aurora Mazzucchelli - Ristorante Marconi - Sasso Marconi
Massimo Spigaroli - Antica Corte Pallavicina - Polesine Parmense
Piergiorgio Parini - Ristorante Il Povero Diavolo - Torriana RN
Max Poggi - Ristorante Al Cambio - Bologna
Luca Collami - Ristorante Baldin - Sestri Ponente
Stefano Ciotti - Vicolo Santa Lucia - Cattolica
Paolo Teverini - Bagno di Romagna
Claudio Sordi - La Piazzetta - Bologna
Dario Picchiotti - Antica Trattoria di Sacerno - Calderara di Reno
Riccardo Agostini - Il Piastrino - Pennabilli
Raffaele Liuzzi - Locanda Liuzzi - Cattolica
Filippo Chiappini Dattilo - Antica Osteria del Teatro - Piacenza
Gualandi - Dolceria Mazzini di Argenta
Marco Boni - Ristorante Max - Ferrara

La cena preparata dalla brigata dei cinque ristoranti costa € 125 e ci si può prenotare al 051700102

Io penso che chi può ci debba essere, ci vediamo lì.


commenti 3

Bravo Marcello e bravi tutti gli altri. Da quando ho saputo dell'iniziativa - conosco Marcello da tanti anni (e di lui si può dire tanto, ma ha senza dubbio un cuore enorme) così come molti di quelli che partecipano - ho una gran rabbia per non poterci essere, sarò all'estero. E' un bellissimo modo di ritrovarsi per dare un segnale importante.

14 Giu 2012 | ore 10:05

Anche noi di AUDIO DI VINO daremo con molto piacere il nostro contributo sonoro...mi prenderò sicuramente dietro "the Köln concert"...

14 Giu 2012 | ore 19:07

posto un link al blog "Oggi a New York" che segue il "Fancy Food Show" a Washington, dove sembra che gli italiani spadroneggino e tra questi gli emiliani, per un'industria che magari trema, ma non sarà certo un terremoto a farla crollare: forza Emilia Romagna!
(http://www.media2work.net/).

20 Giu 2012 | ore 14:38

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Risotto_barbera.jpg Risotto alla barbera

Il cielo è più grigio e la temperatura è calata, è tempo di piatti caldi e...


ultimi commenti

  • Alessandro - Lo stato italiano dovrebbe finanziare le banche ancor piu'...
  • piermiga - Quando Antonella entrò nel camerino lui era seduto e...
  • Raffaele - Mi tocca essere d'accordo con Gumbo Chicken!!!...
  • Roberto Bentivegna - :( Non più tardi di qualche mese fa ti...
  • gumbo chicken - Vista l'insensibilità del commento di Tristano - che condanna...
  • Tristano - Che strana gente è quella che si occupa di...

ultimi post

20
Gen
Una rosa bianca per il Maestro Abbado - Foto ANSAE' morto alle 8,30 del...
18
Gen
Prendere esempio da Ducasse? No, l'esempio sono i fratelli Roca - Avevano già le tre stelle Michelin...
16
Gen
Fool racconta l'Italia del cibo. Un po' come te l'aspetti, ma anche no - E' uscito Fool n. 4 dedicato...
14
Gen
La grande bellezza di Roma che piace agli stranieri e non agli italiani - La grande bellezza è un bel...
09
Gen
Aprire è un po' morire - Lo sai che Piripicchio ha aperto...
07
Gen
Spaghetti alla bolognese made in New Zealand - Venti giorni senza cucina italiana a...
04
Gen
15 giorni da Valerio M. Visintin senza passamontagna, occhiali e guanti neri - Lo sognavo da tempo ma in Italia...
04
Gen
Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina - Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli...
Pici_1.jpg Pici con le briciole

Dopo tanto sud torniamo nell'Italia Centrale, in Toscana, per raccontare una bella ricetta semplice e popolare,...


ultime letture

IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


IMG_0522.jpg Gianni Brera, il grande padano

Ho ripreso in mano La pacciada, il...


Twitter
Friendfeed