29
Lug 2013
ore 14:54

A Roma + 34° l'acqua è gratis per tutti

< >

IMG_2699.jpg

Oggi a Roma ci sono solo 34 gradi.
Ieri a Roma c'erano 38 gradi ma oggi l'umidità è alta e i turisti boccheggiano.
Per fortuna a Roma ci sono i Nasoni, cioè le fontanelle in ghisa che fanno parte del paesaggio romano e dalle quali sgorga una delle acque pubbliche - potabili - più buone d'Italia, la cosiddetta Acqua del Sindaco.
Le fontanelle di Roma sono in ghisa, pesano circa 100 kg e sono alte 1,20 m
Esistono anche due app, una dell'Acea - Acqua a Roma, l'altra  I Nasoni di Roma che si possono scaricare gratuitamente e permettono al turista italiano e straniero di individuare le fontanella più vicine.
In centro, entro le mura, ci sono circa 450 fontanelle, nel comune di Roma sono circa 2500.

I primi Nasoni vennero installati nel 1872, e alcuni si possono vedere ancora oggi in piazza San Giovanni della Malva e a Trastevere, in Piazza Piscinula. Quelli con tre cannelle a forma di drago in Piazza del Pantheon, in via di San Teodoro e in Via delle Tre Cannelle, nei pressi di Palazzo Colonna, sono gli originali Nasoni.

Roma è la sola città al mondo dove l'acqua è gratis per tutti ed è accessibile in tutta la città.
Il continuo sgorgare dell'acqua non è uno spreco inutile di acqua perché le fontanelle contribuiscono a regolare la pressione idrica nelle tubature mantenendone l’integrità, tanto più nei periodi estivi e nelle ore notturne quando il continuo sgorgare dell'acqua aiuta a mantenere attivo il sistema fognario, inoltre in alcuni casi l’acqua viene riutilizzata per innaffiare le aree verdi di Roma.

commenti 15

Roma la sola cittá al Mondo dove l'acqua é gratis? Per favore...in qualunque bar di Madrid se entri e chiedi un bicchiere d'acqua te lo danno senza nessun problema. L'Italia é l'unico paese al Mondo dove un bicchiere d'acqua viene fatto pagare e dove senza consumazione mi é stato negato il bagno...

29 Lug 2013 | ore 16:23

E' no, caro Gigio, un conto sono i bar dove entri e chiedi per favore l'acqua, altra cosa sono 2500 fontanelle di acqua libera, per la popolazione, per tutti.
Roma è l'unica città al mondo che ha questa offerta di acqua e se ci aggiungi il fatto che una parte dell'acqua proviene dall'acquedotto dell'Acqua Marcia ed è tra le migliori d'Italia, comprendi meglio come una simile tradizione ultra centenaria vada valorizzata molto più di quel che non si faccia.
Se vuoi ti cito i bar di Barcellona dove non sono riuscito ad andare in bagno e anche quelli di Venezia e di Roma ecc... ma questo è un altro discorso che non c'entra nulla con i Nasoni :-))
Io sto dicendo che nel mondo non c'è un'altra città con 2500/3000 fontanelle che zampillano acqua gratis per tutti H24.

29 Lug 2013 | ore 17:50

L'Italia è un gran paese e la sua Capitale ne è la prova!
Per puro campanilismo ricordo che anche Milano ha un sacco di fontanelle sparse per le vie e per i parchi: i cosiddetti Draghi Verdi, certo...mi tocca riconoscere che a Milano sono "solo" 400 contro le migliaia della Grande Roma... Però i draghi verdi sono moto più belli!! Ehehe

29 Lug 2013 | ore 18:10

Veramente le fontane e relativa app ci sono anche a Torino. I torèt o Tori Verdi che non so quanti siano, ma considerando che quasi sempre se ne trova uno quando serve penso che abbondino.
Tra l'altro, si possono anche adottare. Se volete: http://www.ilovetoret.it/

29 Lug 2013 | ore 19:27

in francia in qualsiasi bar e ristorante è possibile acqua gratis. (i francesi non mi sono per niente simpatici)

29 Lug 2013 | ore 20:32

Evidentemente non conoscete il centro di Roma visto che ad ogni passo è possibile trovare una fontanella del tipo descritto e nelle altre città no.
Io conosco bene per averci lavorato sia Torino che Milano, non parliamo di Bologna, da dove provengo, e i discorsi sulla densità di fontanelle a disposizione del pubblico non sono assolutamente paragonabili.
Il riferimento ai bar, invece, non ha senso, specialmente in queste torride serate d'estate perché una fontanella è libera e accessibile 24 ore su 24 e, contrariamente al bar, non dipende dalla cortesia di qualcuno e neppure dall'apertura o meno.
Immaginate un turista che alle 1 o alle 2 di notte cerca un bar per avere un bicchiere d'acqua, a Torino deve essere facile e anche a Milano o Parigi o Madrid :-)) A Roma deve solo guardarsi attorno, da piazza Navona a Campo dei Fiori, da piazza Argentina a piazza del Pantheon e via via a centinaia, dovunque.

29 Lug 2013 | ore 21:18

La densità di fontanelle precisamente non la so confrontare. Di sicuro conosco bene quelle di Torino e posso dire che una delle sue (pare) più di 800 si trova quasi sempre quando serve.
A Milano i draghi non me li ricordo per niente; a Roma i nasoni qualche volta li ho sfruttati ma anche se sono di più non sempre li ho trovati.
Devo dire che fa differenza anche conoscere molto bene la città (oppure, ora, avere l'app!)
Però non ho mai capito perché i nasoni sembra che li abbiano pensati per lavarsi i piedi, i torét sono più comodi per bere!!! :-)))

29 Lug 2013 | ore 21:32

Sicuramente un servizio utile e unico al mondo.
Ma il fatto che l'acqua sgorghi 24 ore su 24 a me sembra uno spreco inutile.


30 Lug 2013 | ore 13:52

il continuo sgorgare dell'acqua aiuta a mantenere attivo il sistema fognario
mi auguro senza scambio di acqua... le nere per conto loro
(a Milano ci sono le vedovelle)

30 Lug 2013 | ore 15:52

in effetti siamo talmente abituati alla ns città che neppure ci facciamo caso orami tutto diventa sfondo... Grazie

30 Lug 2013 | ore 16:07

@gigio

@giemme

non ce la faccio a resistere...

i vs commenti peccano di ingenuità... volete mettera la differenza tra bere da una fontanella pubblica e qualla di dover entrare in un locale e chiedere umilmente un bicchier d'acqua del rubinetto? e poi a dirla tutta anche in itala l'acqua del sindaco al bar non si paga

30 Lug 2013 | ore 16:10

La divisione in acque nere e acque bianche penso che sia in uso persino a Milano :-))

30 Lug 2013 | ore 16:50

La storia dei nasoni che regolano la pressione è una bufala vecchia quanto i nasoni stessi, chieda al suo amico Bressanini.

01 Ago 2013 | ore 21:59

Ce lo dica lei, visto che è così bravo a smascherare le bufale.

02 Ago 2013 | ore 00:54

A Firenze, invece, di fontanelle non ne abbiamo più :(

02 Ago 2013 | ore 09:44

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Risotto_barbera.jpg Risotto alla barbera

Il cielo è più grigio e la temperatura è calata, è tempo di piatti caldi e...


ultimi commenti

  • Alessandro - Lo stato italiano dovrebbe finanziare le banche ancor piu'...
  • piermiga - Quando Antonella entrò nel camerino lui era seduto e...
  • Raffaele - Mi tocca essere d'accordo con Gumbo Chicken!!!...
  • Roberto Bentivegna - :( Non più tardi di qualche mese fa ti...
  • gumbo chicken - Vista l'insensibilità del commento di Tristano - che condanna...
  • Tristano - Che strana gente è quella che si occupa di...

ultimi post

20
Gen
Una rosa bianca per il Maestro Abbado - Foto ANSAE' morto alle 8,30 del...
18
Gen
Prendere esempio da Ducasse? No, l'esempio sono i fratelli Roca - Avevano già le tre stelle Michelin...
16
Gen
Fool racconta l'Italia del cibo. Un po' come te l'aspetti, ma anche no - E' uscito Fool n. 4 dedicato...
14
Gen
La grande bellezza di Roma che piace agli stranieri e non agli italiani - La grande bellezza è un bel...
09
Gen
Aprire è un po' morire - Lo sai che Piripicchio ha aperto...
07
Gen
Spaghetti alla bolognese made in New Zealand - Venti giorni senza cucina italiana a...
04
Gen
15 giorni da Valerio M. Visintin senza passamontagna, occhiali e guanti neri - Lo sognavo da tempo ma in Italia...
04
Gen
Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina - Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli...
creme_caramel_1.jpg Crème caramel

E' uno di quei dolci che io sento amici, un dolce che fa parte di me,...


ultime letture

IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


IMG_0522.jpg Gianni Brera, il grande padano

Ho ripreso in mano La pacciada, il...


Twitter
Friendfeed