16
Gen 2014
ore 17:12

Fool racconta l'Italia del cibo. Un po' come te l'aspetti, ma anche no

< >

IMG_3297.jpg

E' uscito Fool n. 4 dedicato all'Italia.
La rivista di Lotta Jörgensen e Per-Anders Jörgensen è una delle più belle e raffinate del panorama internazionale, la fanno una Lei e un Lui, svedesi, innamorati pazzi della cucina ma assolutamente insosddisfatti del giornalismo gastronomico, ripetitivo e tradizionalista quale era quello che consumavano.
Così nasce Cibo, follia, genialità e amore che è il sottotitolo di Fool, la rivista non assomiglia a nessuna altra pubblicazione del settore e viene fatta secondo il gusto dei due autori ed editori con la collaborazione di giornalisti di tutto il mondo.
Fatta lentamente, mesi di viaggi e sopralluoghi, andando a conoscere e parlare con i personaggi che poi verranno narrati e fotografati, Fool è una voce nuova e diversa che influenzerà, spero, l'editoria del settore.
Questo numero dedicato all'Italia l'ho scoperto l'estate scorsa cenando da Roscioli e facendo provare amatriciana, carbonara, cacio e pepe ecc..a Lotta e Per-Anders, sbarcati a Roma prima di scendere a Napoli e poi recarsi in Sardegna e naturalmente a Modena e Castel di Sangro.
Ci conosciamo da alcuni anni perché loro erano a MAD a Copenhagen, in Polonia al CookEatRaw, a Ghent per Gelinaz.
Gentili, sempre di basso profilo, da subito sono diventati tra i protagonisti di quella strana compagnia di giro formata da cuochi, giornalisti e fotografi che si ritrova nel corso dell'anno ai quattro angoli del mondo per seguire i vari festival della gastronomia e le premiazioni tipo The 50 Best.
E' un gruppo composito con dei protagonisti fissi da Massimo Bottura a Renè Redzepi, da Dave Chang a Andrea Petrini, da Alex Forbes a Alex Atala, da Albert Adrià a Daniel Patterson e molti altri, una cinquantina in tutto, il nuovo Mucchio Selvaggio che, senza spargimenti di sangue ma con impegno delle mandibole determina le mode e i successi, le tendenze e le alleanze del panorama della gastronomia internazionale di punta.
E di questo bisognerà parlarne e raccontare odi e amori, tradimenti e successi che stanno dietro al ripetitivo mondo dei convegni gastronomici.

Il numero 4 di Fool racconta un'Italia non tutta prevedibile e se Bottura e Romito sono nomi prevedibili quelli di Christian Puglisi cuoco in Copenhagen e di Roberto Petza, uno dei cuochi di punta della Sardegna sono meno ovvi e anche Franco Pepe come protagonista della storia della nuova e migliore pizza non è così scontato.
Personalmente ho, invece, dei dubbi sull'inserimento in un numero dedicato all'Italia di Roberta's, ristorante italiano in New York, e trovo per nulla centrata la scelta di un articolo dedicato al cibo dei mafiosi e camorristi che temo risenta di un modo folcloristico di intendere il cibo italiano.
Detto questo il numero è come al solito ricco di belle foto, stampato in modo perfetto, un vero piacere da sfogliare e guardare, lo trovate nelle principali edicole e librerie italiane.
Io ne ho acquistate cinque copie e il pacco è arrivato ieri e questa è la colonna sonora su Spotify scelta dagli editori.


commenti 16

Beato te che ce l'hai. Ordinato da un mese, non mi è arrivato. Sia chiaro che io questa cosa che non hanno il digitale la ODIO e la trovo insopportabilmente snob.

16 Gen 2014 | ore 17:27

Maurizio, ma per noi comuni mortali era in pre-ordine, a me risultava che uscisse ufficialmente il 14 gennaio. Quindi con l'efficienza nordica potremmo ragionevolmente sperare per la prossima settimana!

16 Gen 2014 | ore 19:00

vogliamo parlare della colonna sonora? :D
ciao A

16 Gen 2014 | ore 20:04

Ehm! :-D Ma sarà la loro rappresentazione sonora dell'Italia in generale o solo del cibo italiano?
Visto che al momento sulla rivista che non possiamo vedere c'è poco da dire, mi ispira una risposta al volo altrettanto strampalata di musica svedese, che provvisoriamente chiamerò "The Impossible Swedish 9-dot Connection". Se vuoi aggiungere qualcosa... ;-)
Esbjörn Svensson Trio - Dodge the Dodo
(International) Noise Conspiracy - (I've got) Survival Sickness
Graveyard - Ain't Fit to Live Here
Entombed - To Ride, Shoot Straight and Speak The Truth
Europe - Wings of Tomorrow
ABBA - Waterloo
Hives - Two-Timing Touch and Broken Bones
Hellacopters - Bring It On Home
Nomads - Wasn't Born To Work

16 Gen 2014 | ore 23:39

Interessante suggerimento. Cercherò di trovarne una copia. Ma se personaggi qualificati parlando dell'Italia mettono insieme Bottura, Romito e la cucina dei mafiosi e dei camorristi...mi chiedo se è mai possibile avere un punto di vista straniero sulla realtà gastronomica italiana che sia oggettivo e veritiero? E' una male incurabile la distorsione? Non credo che i critici gastronomici italiani, parlando di Adrià (lasciamo perdere le facili polemiche su la cucina molecolare) e della cucina spagnola aggiungono dei folkloristici Olè o Pablito o la cucina dei toreri. Sta cosa mi lascia perplesso.

17 Gen 2014 | ore 13:10

Ahem, tralasciando la buffa colonna sonora di Gumbo (è grave se conosco solo gli Abba e gli Europe?) e apprezzando invece quella scelta da Fool (Umiliani, Rota e Rascel! :-) ) trovo anch'io poco attraente l'articolo dedicato ai cibi dei mafiosi, fra l'altro un simile pezzo è uscito in questi giorni su Repubblica (sarà lo stesso? si dice che è tutto un copia-incolla nei giornali). Anche fra i nordici "illuminati" ci vedono sempre alla solita maniera: un gruppetto di gaudenti happy-few e una moltitudine di camorristi pizza/mandolino/pistola :-(

17 Gen 2014 | ore 15:55

Qualcuno l'ha ricevuto? Io ancora niente.

17 Gen 2014 | ore 20:58

Io Vivo a Chicago USA. Non avendolo ricevuto ancora ho telefonato e mi hanno promesso 2 copie in piu. Ieri Mia sorpresa l'ho trovato Nella posta. Veramente piacevole!!

18 Gen 2014 | ore 14:18

Adesso gli scrivo e protesto un po'.

18 Gen 2014 | ore 18:38

Sono stati molto gentili!

19 Gen 2014 | ore 05:01

Visto che alcuni mesi fa ho spedito un libro da Torino è arrivato a Forlì dopo 14 giorni, a me per ora non pare il caso di lamentarmi. Però potrei chiamarli così per fare due chiacchiere, sembrano persone interessanti! :-D

19 Gen 2014 | ore 10:25

Grazie per l'informazione, ho comprato giusto ieri una copia della rivista, molto bello l'articolo scritto da A. Petrini.

20 Gen 2014 | ore 19:55

In quale città? Ho appena parlato con una delle due edicole di Roma che dovrebbe averlo e mi ha detto che stanno diventando matti. Tante richieste ma nessuna copia arrivata al distributore romano...

22 Gen 2014 | ore 17:52

Bé io quando arriva la leggo e poi la rivendo (con sconto). Spedizione in tutta Italia! Tenete d'occhio Ebay oppure metto la mia mail qui! :-D

23 Gen 2014 | ore 10:18

Molti dicono che la frutta va mangiata lontano dai pasti e invece non è vero... Tutti i falsi miti sul cibo sfatati da un ottimo servizio sull'ultimo numero di Focus...

24 Gen 2014 | ore 09:39

Alla fine la seconda copia che mi hanno spedito (molto gentilmente, del resto la prima è sparita chissà dove) è arrivata ieri.
Molto bello, molto. Peccato forse solo per il servizio su Roberta's, orrendo anche fotograficamente e che abbassa decisamente il livello altrimenti molto alto.
Le foto sono un po' "volevamo tanto essere Anton Corbijn" anche se ci può stare visto che, per fortuna, non sono tutte così smaccatamente in quello stile.
Con tutta la buona volontà del mondo però Bottura non è Mastroianni! :-)

07 Feb 2014 | ore 16:39

scrivi un commento

Puoi scrivere quello che vuoi, ma se è una sciocchezza posso cancellarlo. Se il tuo commento non viene pubblicato subito, è colpa dell'antispam che ha dei criteri tutti suoi. Non ti preoccupare, magari scrivimi un breve messaggio per avvisarmi, appena posso recupero tutto.

Risotto_barbera.jpg Risotto alla barbera

Il cielo è più grigio e la temperatura è calata, è tempo di piatti caldi e...


ultimi commenti

  • devis assurance auto gratuit - Cette situation ne fort que moi Oegsameilleur assurance autouo,...
  • Poker - Hi my family member! I wish to say that...
  • Matteo M. D. - Le microspie possono installarle tranquillamente anche di giorno, è...
  • Stefano Bonilli - Io non uso mai la logica lombrosiana e quindi...
  • Ambrogio - Perdonate ma davvero credete a queste affermazioni? Non vi...
  • Stefano Bonilli - Sarebbe interessante capire come fanno polizia, carabinieri e guardia...

ultimi post

14
Apr
Le vite degli altri, cioè di tutti noi, spiate anche al ristorante - Una scena tratta dal film "le vite...
12
Apr
Assunta Madre, un ristorante di pesce fresco e "cimici" - Assunta Madre, Il ristorante di attricette tv,...
09
Apr
Panino, dove hanno venduto una tonnellata di pane di Matera - Fatti 50 metri, forse meno, dall'ingresso...
02
Apr
Josean Alija, il Guggenheim di Bilbao, il ristorante Nerua e la sua storia - Se non siete mai stati da...
31
Mar
Bonci fa traffico... e anche pane e pizza - Gabriele Bonci è un bravo cuoco...
26
Mar
San Carlo olet? - Non è uno spot pubblicitario ma...
25
Mar
Car sharing alla romana, quasi un'amatriciana - Dal 2008 io non possiedo un'automobile,...
21
Mar
Eataly Smeraldo, Milano vicino all'Europa - Sono stato a visitare Eataly Smeraldo...
Pici_1.jpg Pici con le briciole

Dopo tanto sud torniamo nell'Italia Centrale, in Toscana, per raccontare una bella ricetta semplice e popolare,...


ultime letture

IMG_2291.JPG Viaggiare in aereo con 200 romanzi, saggi e libri di cucina

Leggendo sul New York Times alcuni autorevoli pareri...


Ferricuoco.JPG Maria Antonietta Quaresima ovvero Marie-Antoine Careme detto Antonin

Poco tempo fa parlavo con un giovane...


IMG_0522.jpg Gianni Brera, il grande padano

Ho ripreso in mano La pacciada, il...


Twitter
Friendfeed